Offerta Tim insieme ad Intesa SanPaolo: cosa cambia per gli utenti iPhone?

di Giovanni Tripodi Commenta

Offerta Tim insieme ad Intesa SanPaolo, al punto da rendere necessario un chiarimento per spiegare cosa cambia per gli utenti iPhone. Situazione aggiornata al 29 giugno

Il mese di giugno è stato caratterizzato senza ombra di dubbio da un’offerta Tim dopo l’altra, come del resto gli utenti che hanno deciso di acquistare un iPhone potranno percepire anche oggi 29 giugno. Grazie ad una partnership con Intesa SanPaolo, infatti, oggi possiamo esaminare nuove alternative.

Proviamo ad analizzare l’offerta Tim più da vicino, anche perché per la prima volta la compagnia telefonica ha deciso di legare in modo così stretto il suo nome a quello di una banca. Partiamo proprio dai plus offerti da Intesa SanPaolo:

  • Conto corrente gratuito, inclusa imposta di bollo annuale per giacenze medie superiori a 5000€.

  • Bonifici online gratis

  • Prelievi in tutte le banche gratuiti

  • Carta di debito inclusa

Contestualmente, come accennato, la nuova offerta TIM per gli under 30 si concentra su una promozione dal potenziale elevato come la TIM Young&Music X2:

  • 1000 minuti di traffico voce verso tutti

  • 10GB in 4G

  • 10GB per streaming musicale*

  • Possibilità di aggiungere smartphone a prezzi interessanti(5€ x 30 mesi: Huawei P10 Lite e Samsung A5 – 10€ x 30€ con contributo iniziale di 49€: Huawei P9 e Samsung Galaxy S7 – 15€ x 30 rinnovi con contributo iniziale di 99€: Apple iPhone 6S 32GB)

Il prezzo fissato per coloro che sono interessati alla nuova offerta Tim con Intesa SanPaolo è pari a 9,99 euro ogni quattro settimane.