Nuovi iPhone 9 per il 2018, indizi sui rumors per la fornitura di display

di Giovanni Tripodi Commenta

Dettagli sull'iPhone 9 per il 2018, in relazione ad alcuni rumors per la fornitura di display che potrebbero condizionare non poco le scelte di Apple

Mancano ancora diversi mesi alla presentazione ufficiale dei nuovi iPhone 9, eppure in questi giorni possiamo già costruirci un’idea più precisa su quelle che saranno le mosse da parte del produttore americano dal punto di vista della fornitura dei display. Vediamo dunque quali sono le previsioni di mercato prontamente aggiornate.

In questo senso possiamo prendere in esame più da vicino un recente report di Bloomberg, in riferimento non solo agli iPhone 9 in arrivo nel 2018, ma anche alla produzione ulteriore di melafonini già presenti sul mercato:

“Gli acquisti di Apple relativi ai display OLED raggiungeranno i 110-130 milioni di unità, compresi 70-80 millioni di unità da 5,9″ per l’attuale iPhone X e una versione aggiornata della stessa dimensione. I restanti saranno 40-50 milioni di pannelli OLED da 6,5″ per la produzione di un modello meno costoso.

Apple prenderà inoltre un totale di 60-70 milioni di pannelli LTPS all-screen da6,1″ per un altro nuovo modello di iPhone che sarà rilasciato nell’autunno 2018, così come 60-70 milioni di pannelli LTPS nelle dimensioni da 4, 4,7 e 5,5″ per la produzione di iPhone 8, iPhone SE e iPhone 7”.

In questo modo sappiamo dunque quali sono i piani di Apple per il 2018, provando ad andare oltre le stime di vendita che ovviamente riguardano in prima istanza i nuovi iPhone 9.