Mini Tip: la regolazione fine del volume torna su OS X Lion 10.7.4

di Andrea "C. Miller" Nepori 2

La possibilità di regolare il volume a “quarti di tacchetta” su Snow Leopard era una caratteristica piuttosto conosciuta e popolare fra i Power User, tanto che quando Apple ha deciso, per qualche motivo non specificato, di non includerla su OS X Lion in tanti hanno espresso la propria contrarietà. Ma “i tempi cupi” sono finiti, perché con l’ultimo aggiornamento di Lion, il 10.7.4, la funzionalità è tornata al suo posto.

Le note di versione dell’aggiornamento non ne facevano menzione, ma per fortuna un utente di Mac OS X Hints ha notato il cambiamento e lo ha prontamente segnalato.
Provare per credere: se state già usando Lion 10.7.4 premete alt + shift + tasto volume e vedrete le buone vecchie tacchette frazionate ricomparire come per incanto.

Lo stesso trucchetto con alt + shift funziona anche per la regolazione della luminosità. In questo caso non so dirvi, però, se la caratteristica fosse già presente in Lion o se anche in quel caso sia stata re-introdotta con l’ultimo aggiornamento.

Qualcuno di voi ricorderà che personalmente non ho mai compianto la scomparsa della regolazione fine in Lion. A dirla tutta mi ero anche spinto in qualche elucubrazione eccessiva sulla questione, chiamando in causa la semplicità e una migliore coerenza dell’UX a seguito di questo cambiamento.

Evidentemente mi sbagliavo, oppure semplicemente qualche ingegnere Apple ha letto talmente tanti “complaint” e “bug report” sulla questione da decidere che fosse il caso, per una volta, di concedere uno zuccherino al power user. [megalomania=ON] In ogni caso il fatto che a Cupertino si siano permessi di contraddirmi è una questione di primaria importanza che vedrò di risolvere in separata sede [magalomania=OFF].