Prezzi alti per iPhone XS Max, XS e XR: le spiegazioni di Apple

di Gio Tuzzi Commenta

Alcuni importanti chiarimenti per quanto riguarda i prezzi alti per iPhone XS Max, XS e XR, con relative spiegazioni di Apple per il pubblico

Sono molto interessanti le dichiarazioni rilasciate di recente dal COO di Apple, Jeff Williams, il quale di recente ha parlato ad alcuni studenti di argomenti molto delicati per la mela morsicata, come i prezzi applicati ai vari iPhone XS Max, XS e XR. Nonostante i device in questione in realtà non siano mai stati menzionati in modo esplicito.

Qui di seguito possiamo analizzare più nel dettaglio le sue parole, individuando alcuni passaggi interessanti che spiegano alcune scelte commerciali relative anche agli stessi iPhone XS Max, XS e XR

“Le storie sui costi che sosteniamo per produrre i nostri prodotti sono state la rovina della mia esistenza dall’inizio dei tempi, compresi i miei primi giorni in azienda. Gli analisti non capiscono quale sia il reale costo delle cose che facciamo e quanta cura mettiamo nel realizzare ogni singolo dispositivo.

Siamo consapevoli dei prezzi alti. Non vogliamo essere un’azienda elitaria. Vogliamo essere un’azienda egualitaria e abbiamo un sacco di idee soprattutto per i mercati in via di sviluppo”.

Alla luce di queste dichiarazioni, staremo a vedere se le vendite di iPhone XS Max, XS e XR subiranno un’accelerazione, oppure se il mercato risponderà in modo tiepido alle spiegazioni che sono giunte da Apple.