iPhone pieghevole, LG Display entrata nel vivo del progetto

di Giovanni Tripodi Commenta

Giungono novità interessanti riguardanti l’iPhone pieghevole, progetto che ormai sembra essere entrato nel vivo in casa Apple e dalle ultime indiscrezioni c’è stato un coinvolgimento importante da parte di LG Display.

Sappiamo come l’azienda di Cupertino stia collaborando da tempo con Samsung nella realizzazione di pannelli utili per questo tipo di progetto, visto come l’azienda sudcoreana abbia già avuto modo di testarli con l’arrivo sul mercato del Samsung Galaxy Fold e del Galaxy Z Flip. Parliamo dei primi smartphone pieghevoli approdati sul mercato che hanno dimostrato qualità nella tecnologia dei pannelli flessibili creata da Samsung.

iPhone pieghevole

I due prototipi di iPhone pieghevoli testati fino ad ora

Apple ha quindi pensato di affidarsi alla migliore azienda sul mercato per i propri display flessibili, ma nelle ultime ore sembra essere davvero importante l’entrata in scena di LG Display. Stando a quanto riportato da Economic Daily News, l’azienda di Cupertino ha sviluppato due prototipi di iPhone pieghevole, con entrambi ad aver superato i test interni di durabilità.

Le due varianti in questione sono segretissime, anche se ovviamente non sono mancate indiscrezioni a riguardo che permettono di conoscere qualche elemento che le differenzierà. Si parla infatti di prototipo con doppio display, caratterizzato da due pannelli display separati, uniti da un cardine. I contorni sono rotondi, non c’è il Notch, ma una piccola fronte sul display esterno dove ritroviamo il Face ID.

L’altro prototipo di iPhone pieghevole è caratterizzato dalla forma a conchiglia, c’è quindi un singolo display pieghevole, molto simile al Samsung Galaxy Z Filp o al Motorola RAZR. A quanto pare questo prototipo è realizzato con il display OLED di Samsung. Non si tratta di iPhone funzionanti, ma sono stati realizzati solo per poterne testare la durabilità della scocca e del display.

Terzo prototipo di iPhone pieghevole in arrivo grazie ad LG?

L’entrata in scena di LG ha permesso ad Apple di poter puntare su un nuovo prototipo, quindi parliamo di un possibile terzo modello, anche se ci si ritrova in una fase iniziale ed ancora non è chiaro come potrà proseguire tale progetto. Samsung ha avuto già modo di fornire diversi pannelli pieghevoli ad Apple, almeno stando alle varie indiscrezioni, con LG la collaborazione è una fase iniziale, ma chissà che non potrebbe poi prendere il sopravvento.

E’ evidente come Apple stia cercando il possibile per poter puntare su un iPhone pieghevole che possa essere impeccabile, non c’è tanta fretta nella sua realizzazione, tant’è che si parla del 2023 come possibile anno di uscita di questo nuovo smartphone targato Apple. C’è tutto il tempo per avviare un nuovo progetto insieme ad LG, staremo a vedere quale strada alla fine Apple sceglierà di percorrere.