iPhone 11, sono emersi i progetti CAD dei nuovi modelli

di Gio Tuzzi Commenta

Spuntano i progetti CAD dei nuovi iPhone 11 che rivelano l’estetica esatta dei nuovi top di gamma di Apple in presentazione a settembre

iPhone 11
iPhone 11

Ormai sembra ci sia davvero poco da scoprire sugli iPhone 11, i prossimi top di gamma che Apple è pronta a presentare durante il keynote di settembre, ma ecco i progetti CAD che confermano le indiscrezioni su tali device. Apple non ha deciso di attuare uno stravolgimento degli attuali top di gamma, si è limitata ad apportare delle piccole modifiche che hanno il compito di migliorare principalmente il comparto fotografico e l’autonomia della batteria.

Questi nuovi iPhone 11 quindi non avranno nulla di rivoluzionario, ma si ritroveranno con una novità estetica che potrà più o meno piacere ai vari utenti. Sul sito di Slashleaks sono infatti emersi i progetti CAD di tali device, si tratta di immagini che i produttori in genere utilizzano per poter realizzare cover ed accessori vari prima che gli smartphone siano effettivamente disponibili materialmente.

Sembrano quindi immagini assolutamente veritiere che fanno riferimento alle nuove tre varianti di iPhone 11, anche se la certezza dell’autenticità non è al momento possibile confermare, ma tutto lascia ben pensare come siano i progetti reali dei prossimi smartphone targati Apple. Innanzitutto emerge quanto fino ad ora è stato detto su questi iPhone 11, ossia della realizzazione di una tripla fotocamera posteriore per i modelli con display OLED, con i vari sensori incastonati all’interno di un modulo quadrato.

Nonostante quindi inizialmente non ci sia stato entusiasmo su questo tipo di design scelto da Apple per la fotocamera posteriore, l’azienda di Cupertino non ha voluto abbandonare questa strada, anche perché sarà l’unico tratto distintivo che li distinguerà dagli attuali top di gamma della mela morsicata presenti in commercio. Apple si concentrerà quindi sempre su tre modelli, con l’iPhone 11 con display OLED da 5,8 pollici, l’iPhone 11 Max con display OLED da 6,5 pollici e l’iPhone XR2, successore dell’attuale modello e che avrà sicuramente un nome differente, con display LCD da 6,1 pollici.

I modelli con display OLED si ritroveranno quindi con una tripla fotocamera posteriore che permetterà maggiori livelli di zoom e qualità di scatto nettamente superiore, mentre il successore dell’iPhone XR si ritroverà con una doppia fotocamera posteriore. Altro aspetto da non sottovalutare sarà la batteria più potente e capiente. Non ci resta che attendere ulteriori conferme a riguardo.