The Sims 3 Travel Adventures: iPhone ti porta in giro per il mondo

di Michele Baratelli 1

Nome: The Sims 3 Travel Adventures
Prezzo: 5,49€ Categoria: Giochi
Sviluppatore: EA Mobile  VOTO: 8
Link iTunes

Rinnovarsi non è mai impresa semplice, specie se si parla di un gioco come The Sims che fa parte del nostro “bagaglio videoludico” ormai da parecchi anni. Arrivato circa un mesetto fa in App Store, The Sims 3 Travel Adventures è l’evoluzione (anche se secondo alcuni una espansione) del famoso simulatore di vita che abbiamo imparato a conoscere anche in questa inedita versione touch.

Nonostante grafica e gameplay siano rimasti pressoché immutati, questa nuova versione è un vero passo avanti perché rompe la monotonia della quotidiana vita cittadina e consente di andare in giro per il mondo, risorse finanziarie permettendo. Visitare la Grande Muraglia cinese oppure fidanzarsi con una bellissima ragazza francese non è mai stato così semplice da realizzare.

Se al primo impatto tutti coloro che hanno giocato alla precedente versione mugugneranno un “uffa ma è tutto uguale“, basta uscire di casa e farsi un giro della cittadina di origine per gustarsi le novità: prima fra tutte, ovviamente, l’aeroporto da cui partire per le mete fantasiose (“Al Simhara” ovvero l’Egitto; “Champs Les Sims” ovvero la Francia; “Shang Sim-La” ovvero la Cina). Se proprio non riuscite a dare un taglio al passato, The Sims 3 Travel Adventures permette di importare il personaggio utilizzato in The Sims 3 per iPhone e iPod touch: il mio consiglio è quello di crearne uno nuovo divertendosi con le inedite personalizzazioni a disposizione.

Scopo del gioco di The Sims 3 Travel Adventures è quello classico che da sempre muove The Sims, ovvero lavorare, socializzare e soddisfare i vari bisogni del proprio alter ego a cui questa volta si aggiunge il desiderio di viaggiare. Questa versione porta con sé 52 nuovi obiettivi, 4 minigiochi inediti, originali personalità, carriere e missioni oltre alla già citata possibilità di prendere l’aereo e viaggiare per lidi sconosciuti. Interessante è anche il lato culturale del gioco perché per ogni monumento visitato dal vostro alter ego viene fornita una scheda, mai banale, che lo descrive.

Le possibilità di gioco sono pressoché infinite perché ognuno potrà scegliere lo stile di vita che preferisce: mi spiego meglio. Per acquistare un biglietto aereo e per mantenersi in vacanza sono necessari parecchi soldi che, come nella realtà, vanno guadagnati andando a lavorare. È però possibile racimolare soldi sufficienti per il solo biglietto aereo e vivere alla giornata nella destinazione scelta magari facendosi ospitare da un abitante del luogo.

The Sims 3 Travel Adventures offre dunque alcune interessanti variabili che riescono a riaccendere l’interesse nella versione mobile che, ovviamente, è molto limitata rispetto al gioco classico. Se avete apprezzato il precedente titolo, The Sims 3 Travel Adventures è un acquisto consigliato. Stessa cosa per tutti coloro che da sempre sono interessati a questo titolo ma non hanno mai avuto “il coraggio” di procedere all’acquisto causa presunta scarsa longevità: le novità introdotte valgono sicuramente il prezzo del biglietto.

Scarica The Sims 3 Travel Adventures da App Store