iPad Pro, la fotocamera 3D per il 2020

di Gio Tuzzi Commenta

Apple sta pensando ad un nuovo iPad Pro con fotocamera 3D, un progetto che però a quanto pare si realizzerà solo sul finire del 2020

iPad Pro

Apple sta lavorando a diversi progetti interessanti per il futuro e tra questi rientra anche una nuova variante dell’iPad Pro che sarà ancor più tecnologica grazie alla presenza di una fotocamera 3D. E’ una notizia che in queste ore è arrivata dalla Corea del Sud, convinti insomma che entro il 2020 Apple possa aggiornare il mondo iPad Pro con questa novità tecnologica che però al momento non appartiene nemmeno al campo iPhone.

Stando a queste ultime indiscrezioni è l’azienda sudcoreana Derkwoo Electronics ad essere il fornitore principale per il modulo fotografico 3D da associare al prossimo iPad Pro. Addirittura si vocifera che la produzione di massa dovrebbe iniziare già entro la fine di quest’anno.

Cosa aspettarsi dall’iPad Pro nel 2020

Ecco che allora in molti hanno ipotizzato un arrivo sul mercato di questo iPad Pro con fotocamera in 3D entro la primavera del 2020, ma in realtà si tratta di un’ipotesi alquanto remota. Infatti Apple propone generalmente le diverse novità tecnologiche principalmente attraverso gli iPhone, per poi riportarle anche nel settore iPad. Visto come gli iPhone 11 non saranno assolutamente dotati di questo modulo fotografico in 3D, è evidente che bisognerà attendere l’autunno del 2020 per poter assistere ad un cambiamento di questo tipo.

E’ quindi possibile assistere ad un iPad Pro con fotocamera 3D entro il 2020, ma ciò avverrà almeno nel mese di novembre e non di certo ad inizio della prossima primavera. Come però verrà sfruttata questo tipo di tecnologia sul prossimo iPad Pro? Innanzitutto bisogna spiegare come il termine corretto sia Time of Flight e permetterà di sfruttare i raggi laser per costruire una mappatura tridimensionale alquanto dettagliata dell’ambiente circostante, da utilizzare poi per le varie app di Realtà Aumentata, Realtà Virtuale, mappe e così via.

E’ un po’ il medesimo concetto che Google ha ideato per il suo Progetto Tango, la funzionalità risulta essere pressoché la stessa. E’ bene quindi precisare come effettivamente un iPad Pro con fotocamera 3D sarà probabilmente realizzato entro il 2020, ma bisognerà attendere prima l’arrivo dei nuovi iPhone 12 con tale tecnologia per poterla sfruttare poi anche nel campo tablet. Sicuramente nei prossimi mesi giungeranno notizie ancora più concrete a riguardo.