Tutte le migliorie apportate da iOS 12.3 beta 3: risvolti sull’aggiornamento

di Gio Tuzzi Commenta

Tutto quello che dobbiamo sapere a proposito delle migliorie concepite da iOS 12.3 beta 3, dopo aver installato l'aggiornamento in questione

Diventa molto importante in queste ore soffermarsi su alcune novità trapelate online, a proposito del nuovo aggiornamento iOS 12.3 beta 3, grazie a quanto raccolto da alcuni esperti del settore dopo aver toccato con mano la suddetta beta. Con un focus sulle prestazioni dei device.

Provando a scendere maggiormente in dettagli, grazie a quanto riportato dai colleghi di AppleZein possiamo così riassumere quanto emerso fino a questo momento con iOS 12.3 beta 3:

  1. Non si può ancora fare un calcolo medio della durata batteria, perché si parla ancora di versioni in beta software;

  2. Le prestazioni di questa nuova versione beta sembrerebbero essere state incrementate, rispetto alla versione precedentemente disponibile in beta, con un single-core di 4.829 punti, ed un multi-core di 10.732 punti (Statistiche ottenute da iPhone XR);

  3. Le statistiche GPU di questa versione software, ovvero del processore grafico, sembrerebbero essere state incrementate, rispetto alla versione beta precedente, con 21.845 punti (Statistiche ottenute da iPhone XR);

  4. Il file di installazione della nuova beta pesa 405,3 MB su iPhone XR, anche perché non ha reinstallato l’intero software;

  5. iPhone non si è surriscaldato in maniera anomala ed eccessiva, rispetto alle precedenti versioni in beta;

  6. Aggiornata nuovamente l’animazione di quando viene abilitata la Apple Card.

Insomma, non una rivoluzione con iOS 12.3 beta 3, ma un pacchetto software che va comunque monitorato con grande attenzione in queste ore.