MacBook e iPad possono essere utilizzati in aereo dall’Europa agli USA

di Gio Tuzzi Commenta

MacBook e iPad possono essere utilizzati in aereo dall'Europa agli USA, almeno stando alle ultime notizie trapelate in Rete. Approfondiamo la questione

Pochi giorni fa è apparsa una notizia alquanto sconcertante per tutti i viaggiatori che dall’Europa si ritrovano ad essere diretti negli USA e riguardava il possibile divieto di MacBook e iPad durante le ore di volo. Si tratta di un divieto che vede coinvolto in minima parte qualche Paese, ma coinvolgere anche l’intero Continente Europeo avrebbe comportato disagi non indifferenti per tutti i viaggiatori.

Innanzitutto si rischiava seriamente di creare dei danni a questi oggetti così costosi, tenendoli chiusi in valigia e si sa come i bagagli non siano trattati in maniera delicata durante questi viaggi così lunghi. Inoltre molti genitori avrebbero dovuto fare i conti con dei figli incontrollabili, visto come in questo caso l’utilizzo di MacBook o iPad consenta di tenerli fortemente a bada tramite la visione di cartoni animati o giochi per pc.

Per fortuna però tutto questo sarà evitato, proprio in queste ore infatti si è riunita l’amministrazione di Trump che ha deciso di abbandonare questo disegno di legge che vietava proprio l’uso di MacBook , iPad ed altri dispositivi elettronici di questo genere durante i vari voli che dall’Europa giungono negli Stati Uniti. Sicuramente un bel sospiro di sollievo per tutti i viaggiatori.