MacBook Air e MacBook Pro 2016 saranno presentati a breve

di Luigi De Girolamo Commenta

MacBook Air e MacBook Pro 2016 saranno presentati a breve, almeno stando alle ultimissime indiscrezioni trapelate sul web. Ecco come stanno evolvendo le cose per gli appassionati del genere

macbook-pro-2016

Manca ormai poco alla fine del mese di Settembre e questo significa che a breve, questione di pochissimi giorni, saranno presentati i nuovi MacBook Air e MacBook Pro 2016. La Apple ha voluto attuare una rinfrescatina hardware e non solo di questi due notebook, in modo da garantire modelli più performanti rispetto al passato. A tal proposito quest’oggi sono emerse diverse notizie che attestano ormai l’imminente presentazione dei nuovi MacBook Air e MacBook Pro 2016.

Secondo Rhoda Alexander, Director Tablet e Notebook PC presso IHS Markit Technology, la produzione di questi nuovi notebook è partita nel secondo trimestre, ciò significa che proprio per fine Settembe, o al massimo inizio Ottobre, saranno presentati questi MacBook Air e MacBook Pro 2016. Dal punto di vista tecnico, quindi parlando delle nuove caratteristiche presenti in tali device, si era ipotizzata la possibilità di vedere all’opera il processore Kaby lake, ma visti i tempi di produzione non dovrebbe essere così.

La scelta più probabile invece dovrebbe ricadere sugli Skylake, ma non mancano ipotesi riguardanti l’utilizzo degli ultimi processori grafici dell’AMD. Una cosa però è assolutamente certa e riguarda la presentazione immediata di questi MacBook Air e MacBook Pro 2016, anche Bloomberg aveva indicato il mese di Ottobre come il più consono per questo evento.

Non bisogna poi trascurare la risposta data da Tim Cook su Twitter ad un utente che chiedeva proprio la data di presentazione dei nuovi notebook. In questo caso il capo della Apple aveva risposto con uno “Stay tuned” , classica frase che si utilizza quando qualcosa sta per accadere nell’immediato. Ricordiamo infine come questi dispositivi saranno rinfrescati anche dal punto di vista estetico, presentandosi più sottili. Non ci resta che attendere qualche giorno.