MacBook a partire da 800$?

di Andrea "C. Miller" Nepori 22

Giovedì di rumors a non finire sui nuovi MacBook. L’ultima indiscrezione in ordine di tempo dopo le foto spia pubblicate stamane arriva dalla testata online The Inquisitr secondo cui Apple avrebbe in cantiere un rinnovamento della gamma che prevede l’introduzione di 12 nuovi modelli di portatili, 4 in più dell’offerta attuale, con prezzi che andranno dagli 800$ del modello più economico ai 3100$ del modello più costoso. Dopo il salto altri dettagli.

The Inquistr sostiene di aver ottenuto questa informazione da alcune fonti che già in passato si sono dimostrate attendibili. Secondo tali fonti gli Apple Store avrebbero già ricevuto il nuovo listino dei prezzi della nuova gamma di portatili. I modelli elencati in tale lista sarebbero 4 in più rispetto all’attuale serie di laptop. Non è chiaro se il modello più economico da 800$ sarà solo una versione base dei MacBook o se invece si tratterà di un portatile totalmente nuovo.

Se le indiscrezioni si dovessero rivelare esatte il nuovo MacBook super economico sarebbe il primo laptop di Apple a scendere sotto la soglia dei 1000$. Al momento la gamma di portatili comprende tre modelli di MacBook, tre MacBook Pro e due MacBook Air. Si potrebbe ipotizzare una differenziazione maggiore in base alle specifiche dei portatili oppure ancora una differenziazione in base al colore. E’ molto probabile che il portatile top di gamma da 3100$ sia un modello di MacBook Air con disco a stato solido più capiente dell’attuale versione da 64GB.

La fonte dell’indiscrezione sostiene inoltre che solitamente i listini dei prezzi come quello in oggetto vengono inviati agli Store al massimo con dieci giorni di anticipo rispetto alla data di lancio dei nuovi prodotti. Non sappiamo se si tratta di un rumor attendibile o solo di un altro sito che rischia volentieri un pizzico di credibilità pur di salire sul carro dei rumors. Le indiscrezioni in ogni caso pullulano proprio come avviene sempre prima del lancio di nuovi prodotti. L’unico consiglio che ci sentiamo di darvi è di aspettare martedì e di trattenervi ovviamente dall’acquisto di un laptop della gamma Apple.

  • probabilmente mi sbaglio, ma sul sito apple, alla voce macbook pro/ design, le foto del portatile non mi convincono… c’è qualche incongruenza sulle porte usb tra una foto e l’altra… qualcuno può vedere e confermare o darmi del mitomane?

  • Di preciso cosa non ti convince?

  • Francesco

    @capemaster
    Se ti riferisci alla prima foto nella sezione design, mi sembra esattamente come il mio mbp

  • Roberto

    mi piacerebbe proprio vederlo questo listino!!

  • Francesco

    Mi correggo: rispetto al mio (15″, aprile 2008) c’è una porta in più accanto al magsafe e lo slot superdrive è decisamente più in alto

  • boh, mi sembra che in alto c’è una US in più ce negli ingrandimenti al buio non c’è…..
    siccome siamo tutti in attesa, la minima cosa sembra chissà che

  • Paolino

    Mah…

  • Paolino

    Con tutto il rispetto, arrivate sempre tardi sulle notizie rispetto agli altri siti, siete crollati nelle classifiche dei blog più seguiti (come nel caso di Wikio) rispetto a melablog o melamorsicata, censurate i messaggi di chi vi legge e nel frattempo continuate a parlare di aria fritta.
    Mi ripeto: mah…

  • Caro Paolino, ti è sufficiente inserire fra i feed il nostro sito per accorgerti di come sia palesemente errato ciò di cui ci accusi. E poi pensa, non sapevo che Wikio avesse accesso alle nostre statistiche! Anche perché in tal caso ci deve essere qualcosa di strano in quella classifica se al primo posto si trovano blog che non registrano mediamente più di 2500 visitatori al giorno. Non mi sembra comunque il caso di perdere tempo a spiegarti come funziona la classifica Wikio.

    Se il nostro blog non ti piace sei liberissimo di non leggerlo, non trovi?

    Non censuriamo i messaggi di nessuno che critica. Il nostro filtro antispam è semplicemente impostato al fine di evitare commenti come questo, che sono completamente off topic rispetto all’argomento dell’articolo e disturbano chi vuole discutere serenamente.

    Ho fatto un eccezione e ho approvato il tuo commento per poterti spiegare pubblicamente una volta per tutte che commenti di questo tenore vengono bloccati per un motivo ben preciso: sono trolleggiamenti puri e semplici.

    Tante buone cose.

  • joshg

    Devo assolutamente difendere questo blog: rispetto “alla concorrenza” TheAppleLounge argomento i suoi post in maniera completa, e non appiccicando quelle 4 notizie come fanno gli altri. Voglio fare i complimenti a tutto lo staff per la professionalità.
    Arrivederci e grazie. XD

  • Matteo

    Non so se questo blog è realmente meno frequentato degli altri, ma almeno i commenti qui sono leggibili e non pieni di troll, offtopic e saccenza incontrollata come da altre parti…

    Un portatile mac da 800$ (e quindi 800€, per le buffe politiche di cambio…) non sarebbe male, purtroppo penso che per abbassare il prezzo limiteranno le prestazioni, e a quel punto sarebbe probabilmente il primo portatile mac di fascia bassa mai visto, a livello di mac mini.
    Un portatile per studenti, probabilmente.
    Ma questo influirebbe positivamente anche sul prezzo degli altri MB e MBP, no?

  • joshg

    Lo comprerei assolutamente!!!

  • Fulvio

    Mah a me sembra strano abbassino cosí tanto i prezzi. Del resto una caratteristica fondamentale della Apple é sempre stata la sua esclusivitá(oltre a pochi virus, design….etc etc). Un portatile Apple piace anche per la sua singolaritá, persa quella…
    Comunque nel caso contrario, cioé nel caso in cui i prodotti Apple diverranno effettvamente piú commerciali, il valore estrinseco di un prodotto Apple sarebbe da rivalutare completamente.
    Indubbiamente i vataggi sarebbero molteplici.
    Non vorrei essere nei panni di chi ha appena comprato un nuovo macbook o macbook pro…riesco quasi a sentire la pugnalata sulla schiena da parte di steve!

  • Fulvio dice:

    Un portatile Apple piace anche per la sua singolaritá, persa quella…

    La singolarità non credo si debba misurare sul prezzo (altrimenti “I am rich” si potrebbe giudicare un meraviglioso pezzo di software).

    Apple ha tutto l’interesse a “spingere” più computer possibili sul mercato, e un calo di prezzo le farebbe solo bene, visto che i suoi portatili costano sensibilmente di più rispetto ai notebook pari livello della concorrenza (e chi mi legge non cominci a tirar fuori le solite valutazioni da consulente strategico, sto parlando di hardware. So benissimo che leopard vale la differenza, altrimenti starei ancora su pc).

    E onestamente, con un notebook a 800 euro (o magari c’è l’effetto cambio? non ci credo) sarei seriamente, seriamente tentato a prendermelo come notebook da lavoro.

    Ah, spero abbiano, nella dotazione base, tolto quel ridicolo superdrive (o combo drive? non ricordo) che al massimo masterizza CD (chi li usa più ormai?)

    Ciao (ex Fire/Marchello ora Fire per semplicità)

  • Fulvio

    Completamente d’accordo, di fatti che i vantaggi sarebbero molti lo avevo sottolineato.
    Peró che l’esclusivatá dei macbook e macbook pro abbia giocato un ruolo fondamentale nel marketing della Apple credo sia inequivocabile.
    In ogni caso sono e saró sempre a favore di un abbassamento dei prezzi.

  • non badate, siete sempre tra i primi e tra i più aggiornati…

    una cosa che so è che come tutti parlate troppo di iPhone

  • credo che in questi giorni non sarà così…:-)

    P.s. è arrivato l’invito per l’evento di martedì ;-)

  • Attack No.1

    Fulvio dice:

    Mah a me sembra strano abbassino cosí tanto i prezzi

    Io credo che l’abbassamento dei prezzi sia più dovuto all’utilizzo di materiali riciclabili e meno costosi e alla scelta di utilizzare la scocca unica, più che ad una cedimento nella qualità del prodotto.

  • MetalRomantic

    Son riusciti a vendere un “telefono cellulare” a migliaia di persone ad un prezzo non indifferente portando dunque il marchio ad un ottimo piano di visibilità, quindi magari abbassare un attimo i prezzi dei laptop potrebbe far pensare a più di uno di fare il famoso cambio PC/Apple

    PS. The Apple Lounge da sempre notizie ben scritte e argomentate, rispetto alla semplicità fotocopia di altri siti, continuate così!

  • laddantel

    io ho abbandonato i commenti di melablog perchè mi veniva l’inca*** ogni volta con qualcuno. e da allora qui a the apple lounge mi sono trovato benissimo e ho trovato sempre tutto quello che mi serviva!
    colgo l’occasione per fare i complimenti a TUTTA LA REDAZIONE per gli ottimi articoli, pieni di quella serietà, mista a quel pizzico di ironia che vi caratterizza!

  • Pingback: Un quasi Apple sub-notebook touch e un sondaggio - TheAppleLounge()

  • Pingback: AppleGeek: i migliori post della settimana su TheAppleLounge #17 at WEB MARKETING : UN BLOG PER TUTTI()