Virus WhatsApp di Capodanno 2020, attenzione anche agli utenti iPhone

di Gio Tuzzi Commenta

Con l’arrivo del nuovo anno non mancano le classiche catene su WhatsApp per i consueti auguri da estendere ai propri contatti, ma in queste ore sono stati segnalati dei virus WhatsApp di Capodanno 2020 che bisogna purtroppo considerare come reali e non si tratta assolutamente di una bufala.

A tal proposito, come riportato dalla fonte bufale.net, sono stati evidenziati ben due link diffusi tramite auguri di Capodanno che risultano essere proprio dei virus. Il messaggio in questione è inviato tramite la consueta catena, dove però si nota la personalizzazione del nome del mittente ed il rimando ad una pagina in cui gli stessi utenti potranno ricambiare il pensiero ricevuto. E’ proprio in questo modo che inizia a diffondersi il virus WhatsApp di Capodanno 2020 che non riguarda solo i dispositivi Android, ma può estendersi facilmente anche ai possessori di iPhone.

WhatsApp

Come si manifestano questi virus WhatsApp di Capodanno 2020

Il consiglio principale è sempre quello di non dare adito alle classiche catene che circolano su questa famosa app di messaggistica, ma spesso risulta essere inevitabile farsi condizionare dalla diffusione dei link. Come accennato in precedenza questo virus WhatsApp di Capodanno 2020 si diffonde tramite due link in particolare, uno già emerso qualche giorno fa ed evidenziato dai colleghi di bufale.net e si tratta del dominio Touch here site, ed un altro che si ritrova con il nome di My love co nat. Cliccando su questi link vi ritroverete inevitabilmente a scaricare sul vostro dispositivo un malware che però non provvede a rubare i vostri dati, infatti ancora non è stato ben capito cosa esattamente possa provocare al device in questione, ma sicuramente non è una cosa positiva.

Cosa comportano questi virus al proprio dispositivo?

Esiste quindi realmente il virus WhatsApp di Capodanno 2020 e bisogna cercare di starne alla larga perché alla fine il dispositivo si ritroverà intasato da banner pubblicitari e diventerà più complicato la classica navigazione da smartphone. Si può parlare più di adware che rallenterà in modo significativo il vostro iPhone e sicuramente non può essere una cosa piacevole. Il rischio di compromettere la normale funzionalità del vostro dispositivo con questi virus WhatsApp di Capodanno 2020 è reale, non si parla di bufala, quindi è bene fare molta attenzione ai messaggi che giungeranno in queste ore sull’app di messaggistica più diffusa al mondo.