Regali di Natale 2013: idee per l’iPhone-fotografo




Jim Richardson, fotografo del National Geographic, l’ha usata per scattare le foto di un suo reportage in Scozia. Austin Mann, fotografo giramondo, l’ha messa alla prova con successo in Patagonia. Non stiamo parlando dell’ultimo super-modello di DSLR targato Nikon o Canon, ma della fotocamera del nuovo iPhone 5s.

iphotography

Il nuovo iPhone top di gamma, grazie alle novità del comparto foto-video, ha definitivamente affermato la legittimità artistica della iPhotography. Ecco qualche idea regalo da lasciare sotto l’albero di Natale di chi si è fatto conquistare dal demone della fotografia su iPhone.

Olloclip 4 in 1

olloclipNato come progetto Kickstarter di ampio successo, il sistema di lenti aggiuntive Olloclip si è affermato nel corso degli ultimi anni come la soluzione preferita da chi vuole rendere un po’ più versatile la lente fissa del proprio iPhone.
La più recente versione di Olloclip comprende quattro lenti: due macro da 10x e 15x, un fish-eye e un grandangolo.
La qualità del vetro è più che buona, come testimoniato dalle recensioni positive di chi ha acquistato questa e le precedenti versioni del prodotto da vari Store online.
Non si può dire altrettanto dell’applicazione ufficiale Olloclip per iPhone, di cui si può fare decisamente a meno.

Prezzo: 69,95€ | Dove comprare: Apple Store Online


Supertele

bigol5slensNo, non mi riferisco al pallone leggerissimo dalle traiettorie imprevedibili con cui giocavamo da bambini, ma ad un obiettivo telescopico da aggiuntare all’iPhone per scattare foto di soggetti particolarmente lontani. Questi obiettivi sono solitamente il regno delle proposte cinesi dalla qualità discutibile, perché realizzare simili accessori per ottenere la massima nitidezza dell’immagine e una luminosità ottimale farebbe salire il prezzo ben oltre le soglie di spesa caratteristiche di questa nicchia di mercato. In quest’ambito val comunque la pena di segnalare il mostruoso teleobiettivo 50x da 8 etti che iFazz ha lanciato sul mercato giusto qualche giorno fa.

Prezzo: 115$ + sped. | Dove Comprare: iFazz


Camera case

wood-camera-iphone-case-08c3_600.0000001313800486Non è esattamente uno strumento fotografico, ma è di certo un’accessorio che fara capire a tutti qual è la grande passione del possessore dell’iPhone. Di iPhone case a forma di fotocamera ce ne sono a bizzeffe. Val la pena di segnalare, fra tutte, un vecchio classico: la custodia in noce di Photojojo a forma di Leica M1. Più vintage di così si muore.
Disponibile per iPhone 4/4S e iPhone5/5s

Prezzo: 42$ + sped.(12$) | Dove Comprare: Photojojo


iPhone SLR Mount

iphone slr mountLa domanda che sorge spontanea è “perché?” e poi anche “ma per chi?”. Ho voluto includere l’adattatore per attaccare gli obiettivi della reflex digitale all’iPhone in questa lista non fosse altro per l’originalità della proposta. Trovarne un uso reale, sinceramente, non mi sembra semplice, visto che utilizzare questo accrocchio significa fondamentalmente rinunciare alla versatilità ed estrema portatilità che contraddistingue l’iPhone.
In altre parole: se mi devo portare appresso il peso degli obiettivi, tanto vale aggiungere anche qualche etto di corpo macchina, no? Improbabile (e costoso) ma di sicuro effetto. Disponibile con attacco Canon e Nikon.

Prezzo: 249$ + sped. | Dove comprare: Photojojo





Glif Plus / Joby GripTight Gorillapod / Manfrotto Klyp

Nel mercato degli accessori per la fotografia su iPhone non mancano le soluzioni per montare il dispositivo su un cavalletto fotografico. Fra le tante chincaglierie si distinguono due soluzioni firmate StudioNeat, Joby e Manfrotto.

tripod-mounts

Glif e Glif Plus

Il Glif, nato da una delle prime campagne Kickstarter di rilevanza globale, è un tripod mount minimale che può essere utilizzato anche come stand da tavolo.
Nella versione plus unisce anche un piccolo braccetto verticale, il serif, che tiene l’iPhone in posizione. Unico neo: l’iPhone va inserito per forza senza custodia.
Prezzo: 20$ e 30$ (versione plus) | Dove comprare: Studio Neat

Joby Grip Tight Gorillapod

Il Joby GripTight Gorillapod risolve il problema della rimozione del case con un sistema a molla che ospita smartphone di ogni forma e dimensione, compreso dunque l’iPhone 5s con custodia installata. E’ una variante dell’originale GorillaPod, il famoso mini-cavalletto snodabile di Joby. E’ disponibile anche una versione video con testa basculante.
Prezzo: 33€ | Dove Comprare: Amazon Italia

Manfrotto Klyp

Anche Manfrotto, noto brand di cavalletti fotografici e accessori foto-video prosumer e professionali, propone un tripod-mount speciale per iPhone.
Si chiama Klyp ed è una speciale custodia compatibile con iPhone 5 e iPhone 5s su cui trova spazio un attacco a vite da 1/4″ e a cui si può agganciare, grazie a delle speciali clip, un faretto a LED per migliorare sensibilmente la resa fotografica dello scatto, soprattutto in condizioni di bassa luminosità.

Prezzo: 29€ | Dove Comprare: Manfrotto


Scanner per negativi Lomography

lomography scanner negativiUn regalo perfetto per tutti i fotografi convertiti al digitale che sentono ancora la nostalgia della cara vecchia pellicola.
Lo scanner di Lomography è progettato appositamente per “scansionare” i vecchi negativi fotografandoli con il proprio iPhone.
Probabilmente il risultato finale non sarà quello ottenibile con analoghi scanner digitali professionali (che hanno tutto un altro prezzo, però) né con soluzioni DIY che prevedono l’uso di una DSLR, ma se lo scopo è quello di postare su Instagram qualche vecchia foto strappalike del viaggio di nozze a Venezia di nonno Evaristo e nonna Clara, questo è il prodotto giusto.

Prezzo: 59€ | Dove comprare: Amazon Italia