iBeacon: il nuovo servizio di Apple messo alla prova

di Lorenzo Paletti Commenta

iBeacon iPhone 5c

Apple ha attivato da qualche giorno iBeacon nei suoi Apple Store. La tecnologia permette a Cupertino di collegarsi al telefono di un cliente e conoscerne l’esatta posizione all’interno dei locali del negozio. The Verge ha fatto un giro di prova con la funzione, e i risultati non sono stati particolarmente esaltanti.

Chris Welch ha portato il suo iPhone 5s a spasso nei locali del recentemente costruito Apple Store di Grand Central, e il servizio non funzionava correttamente. Benché il suo telefono fosse compatibile con la tecnologia, e tutte le funzioni per farlo funzionare (come il Bluetooth) fossero attivate, Welch non ha ricevuto una sola notifica sul proprio telefono. Un dipendente dell’Apple Store gli ha persino mostrato il ripetitore agganciato sotto ad un tavolo, ma avrebbe parlato con un superiore per scoprire cosa non funzionava.

Welch si è quindi spostato al cubo di vetro sulla quinta strada. Qui, entrando nel negozio è stato accolto da un messaggio sul proprio telefono. Quando si è spostato nella sezione iPhone, e ha cominciato ad osservare gli smartphone, un messaggio è comparso sul suo telefono spiegandogli quanto sarebbe stato facile scoprire il valore del suo vecchio iPhone per fare un cambio.

Quando si è però spostato davanti agli iMac, ai MacBook Air e persino agli appena lanciati iPad Air e iPad mini, Welch non ha ricevuto alcuna notifica sul proprio telefono:

Le notifiche nello store possono diventare troppe se si riceve un messaggio ad ogni angolo del negozio. Però è comunque strano non vedere niente quando si passa accanto ai prodotti di punta di Apple.

L’unica altra notifica che Welch ha rievuto è stata vicino alla sezione accessori. Questa gli ha spiegato il funzionamento di EasyPay, che permette di comprare e pagare in un lampo gli oggetti nell’Apple Store.

iBeacon Apple Store

Qui nessun dipendente gli ha mostrato la posizione di tutti i ripetitori, ma Welch è riuscito a fotografarne uno. Si tratta di un anonimo poligono grigio che difficilmente gli acquirenti potranno notare.

[via]