Steve Jobs, 15 cose che (forse) non sapete di lui

di Gabriele Contilli 10

Se siete assidui lettori di TheAppleLounge, con molta probabilità, allora, saprete tutto di Jobs, dalle sue manie al fatto che il suo stipendio in Apple è di un solo dollaro l’anno (ovviamente ci sono sempre i titoli azionari di Apple e Disney a riempirgli il portafoglio, state tranquilli).
Comunque sono certo che un’infografica come quella realizzata da Online Schools su un personaggio come Jobs merita sicuramente di essere vista, almeno una volta. All’interno troverete una marea di curiosità sulla sua storia e sui pettegolezzi che girano sul personaggio: il tutto in 15 cose che (forse) non sapete di lui.
Trovate l’immagine completa dopo il salto.

[Via]

  • WiLL

    Vegan? io sapevo invece che si ingozzava di pesce…

  • francesco

    tutti i CEO del mondo soprattutto in Italia dovrebbero prendere esempio da lui! stipendio come CEO: 1 dollaro!! lui possiede le azioni apple, se lavora bene le azioni salgono e lui guadagna se lavora male perde! pagare in azioni i CEO e i grossi manager è l’unico modo per uscire dalla crisi e per disincentivare la distruzione delle società!

  • iLeW

    Ahah fantastico! :P

  • http://stylecode.altervista.org Damage92

    L’ultima non l’ho capita O.o

  •  Marco

    ahaha che boss! :D

  • micbru

    Damage92 dice:

    L’ultima non l’ho capita O.o

    neanche io
    lattes? che roba è?

  • Guglio

    @ micbru:
    latte al plurale…è il beverone dello starbucks…per altro molto buono!!!!

    Spettacolo!!!

  • fake_steve_jobs

    “latte” è il nostro caffè-latte o latte macchiato che dir si voglia, si beve in tutte le caffetterie americane, non solo da starbucks

  • Caustic86

    un arrogante dislessico puzzolente…

  • MorrisOBrian

    L’ultima considerazione si riferisce a quando durante la presentazione del primo iPhone, jobs chiamò un vicino starbucks per ordinare 4000 caffè da portare via e poi riattaccò tra le risate generali. “Prank” significa tipo scherzo, presa di giro.. prankster è chi lo fa, un burlone :)