iPhone 8 in ritardo a causa del Touch ID

di Gio Tuzzi Commenta

iPhone 8 in ritardo a causa del Touch ID, con alcuni problemi riguardanti la compatibilità con il nuovo schermo OLED dello smartphone. Ecco tutti i dettagli trapelati dopo Pasqua

Emergono problemi imprevisti in casa Apple con il prossimo iPhone 8. Secondo quanto riportato da MacRumors, infatti, pare siano emersi imprevisti per quanto concerne la compatibilità tra il Touch ID ed il nuovo display OLED.

Andiamo ad analizzare a questo punto la tesi portata avanti in queste ore da uno studioso di fama come Hargreaves, in attesa di capire quali saranno le scelte di Apple:

“Le opzioni probabili per Apple includono un ritardo di produzione, oppure l’eliminazione del lettore delle impronte digitali su iPhone OLED. Crediamo che Apple continua a lavorare per risolvere i suoi problemi di impronte digitali. Qualora dovesse rivelarsi in grado di risolvere i problemi nel prossimo mese o giù di lì, assisteremo probabilmente ad un’impennata dei volumi di ordini. Ciò probabilmente porterebbe ad un ritardo del lancio per gli OLED iPhone 8, ma non ci aspettiamo che questo incida in modo significativo sul volume produttivo. Se non dovesse essere in grado di risolvere i problemi in quel lasso di tempo, Apple potrebbe essere costretta a eliminare del tutto il lettore delle impronte digitali dai prossimi iPhone 8 OLED”.

Insomma, un bel dilemma quello che a breve si presenterà in casa Apple, visti i problemi generati dai nuovi schermi concepiti con il prossimo iPhone 8. Staremo a vedere come vorranno gestire in quel di Cupertino.