iPhone 8 in produzione prima del previsto

di Gio Tuzzi Commenta

iPhone 8 in produzione prima del previsto, almeno secondo alcune interessanti indiscrezioni che sono emerse proprio in questi giorni. Ecco la situazione

Potrebbero essere più ristretti del previsto i tempi per iPhone 8, almeno da un punto di vista prettamente produttivo, stando a quanto trapelato in queste ore attraverso BlueFin Research Partners. Contrariamente a quanto si pensava, infatti, pare che la macchina verrà avviata molto presto, anche se oggi è impossibile portare avanti previsioni in merito alla data di uscita esatta sul mercato dello smartphone.

Questo quanto riportato a proposito di un device destinato a cambiare gli equilibri del mercato nei prossimi mesi, almeno nelle intenzioni di Apple:

“I dati più interessanti che abbiamo scoperto suggeriscono che Apple stia tirando su la prossima generazione di iPhone prima dei tempi tecnici usuali, sebbene non abbiamo indicazione che ci sia alcuna modifica al piano di rilascio di iPhone 8 […].
Degno di nota il fatto che stimiamo un aumento del 300% nella produzione di iPhone 8 nel trimestre di giugno, che slitta a 9 milioni di unità. Come risultato, le unità complessive di iPhone di giugno passano da 45 a 48 milioni, con il netto aumento del differenziale iPhone 8 che compensa in parte il declino dei modelli più vecchi”.

Insomma, ci apprestiamo a vivere mesi di passione e di indiscrezioni per quanto concerne un progetto molto chiacchierato già oggi, come quello riguardante l’iPhone 8.