Auto a guida autonoma di Apple: adesso anche Cook si è sbilanciato

di Gio Tuzzi Commenta

Auto a guida autonoma di Apple ad una svolta fondamentale, visto che adesso anche Cook si è sbilanciato su un argomento delicato. Ecco quanto emerso in queste ore

Apple si è messa al lavoro sulle tecnologie per quanto riguarda le auto a guida autonoma. Dopo aver tenuto segreto questo progetto per un bel po’ di tempo, è arrivato il momento per il colosso di Cupertino di svelare i propri piani. Infatti, è stato l’amministratore delegato in persona a sottolineare come il progetto delle auto a guida autonoma sarà uno dei punti di forza di Apple in futuro.

Le prime ammissioni di Tim Cook sulle auto a guida autonoma

Tim Cook non ha usato mezzi termini nel corso della sua intervista a Bloomberg TV. Infatti, ha messo in evidenza come il colosso sta lavorando nello specifico sui sistemi di autonomia. Si tratta di una tecnologia core, che viene ritenuta di fondamentale importanza per l’azienda. Secondo quanto rivelato da Cook, si tratta di tecnologie che torneranno utili anche in futuro. Perché? Semplicemente perché sono la base per ogni progetto legato all’intelligenza artificiale in casa Apple.

Lo sviluppo sarà certamente complicato

Ad ogni modo, lo sviluppo non sarà propriamente una sciocchezza. Infatti, come ha evidenziato lo stesso Cook, si tratta di uno dei progetti legati all’intelligenza artificiale più complicati su cui Apple si sia mai messa al lavoro. Apple, infatti, inizialmente aveva come obiettivo quello di realizzare un’auto autonoma. Successivamente ha preso corpo il progetto legato alle tecnologie sottostanti, tramite quello che è stato ribattezzato “Project Titan”.