iPhone 8, ritardi sulle spedizioni rispetto all’iPhone 7S e all’iPhone 7S Plus

di Gio Tuzzi Commenta

iPhone 8 anche oggi 11 settembre protagonista di indiscrezioni negative, visto che si parla di ritardi sulle spedizioni rispetto all'iPhone 7S e all'iPhone 7S Plus. Analizziamo la situazione

Sale l’attesa per scoprire i nuovi device di casa Apple e senza dubbio quello che incuriosisce maggiormente è l’iPhone 8, anche se sul nome vige ancora un bel po’ di incertezza, potrebbe insomma non chiamarsi in questo modo. Senza dubbio il 12 Settembre, quando i nuovi smartphone della mela morsicata saranno presentati al mondo intero, ci saranno notevoli sorprese, Apple infatti è sempre brava a tener segreti gli aspetti più importanti dei nuovi prodotti da presentare.

Come tutti sapranno insieme all’iPhone 8 ci sarà anche la possibilità di scoprire i nuovi iPhone 7s e iPhone 7s Plus, smartphone che presenteranno delle leggere differenze rispetto ai modelli attualmente presenti sul mercato. L’assoluta novità quindi sarà caratterizzata dall’iPhone 8, ma potrebbe passare un bel po’ di tempo per acquistarlo. Sono emerse infatti nuove indiscrezioni per quel che riguarda la disponibilità sul mercato del nuovo flagship di casa Apple.

Stando ad alcuni rumors l’iPhone 8 arriverà con netto ritardo sul mercato rispetto invece all’iPhone 7s e all’iPhone 7s Plus che saranno immediatamente disponibili per l’acquisto. A quanto pare sono state riscontrate nuove problematiche durante la produzione dell’iPhone 8 che inevitabilmente ha provocato dei ritardi sulla tabella di marcia prevista.

Si parla al momento di circa una mese di ritardo, ma ovviamente solo la prossima settimana avremo ben chiaro l’intero quadro della situazione, quando insomma Apple spiegherà tutta la verità a riguardo.