Pokèmon GO e la svolta dei personaggi più o meno rari a dicembre

di Gio Tuzzi Commenta

Pokèmon GO al centro dell'ennesima svolta dei personaggi più o meno rari a dicembre, stando a quanto emerso da recenti report. Come stanno cambiando le cose per il gioco?

Ci sono delle novità apprezzabili per quanto concerne Pokèmon GO da alcuni giorni a questa parte, visto che alcuni addetti ai lavori hanno riportato delle informazioni interessanti sui personaggi nei quali è possibile imbattersi a seconda che la distanza percorsa sia di 2, 5 e 10 km.

Proviamo dunque a capire, dopo l’evento di Halloween, quali sono i personaggi più rari e quelli meno rari, visto che Niantic ha deciso di lavorare parecchio sotto questo punto di vista:

COMUNI

16/521 – 3,1%

Nidoran-M, Nidoran-F, Geodude, Krabby, Pichu, Poliwag, Ponyta e Phanpy;

NON COMUNI

8/521 – 1,5%

Oddish, Diglett, Abra, Machop, Slowpoke, Gastly, Exeggcute, Spinarak, Cleffa, Igglybuff, Togepi, Aipom, Slugma, Growlithe, Shellder, Drowzee, Voltorb, Cubone, Rhyhorn, Eevee, Chinchou, Natu, Marrill, Hoppip, Wooper, Swinub, Mantine, Stantler, Tyrogue, Smoochum, Elekid, Magby, Porygon, Mareep, Dratini e Larvitar;

RARI

4/521 – 0,8%

Remoraid, Seel, Onix, Tangela, Scyther, Pinsir, Chikorita, Cyndaquil, Totodile, Snubbull, Teddiursa, Houndour, Shuppet, Duskull, Chansey, Sudowoodo, Skarmory e Sableye;

SUPER RARI

2/521 – 0,4%

Misdreavus, Grimer, Lickitung, Koffing, Omanyte, Kabuto, Pineco, Gligar, Qwilfish, Shuckle, Sneasel, Lapras, Aerodactyl, Snorlax e Miltank;

IPER RARI

1/521 – 0,2%

Wobbuffett, Girafarig e Dunsparce.

Staremo a vedere quali saranno le prossime mosse da parte degli sviluppatori, perché Pokèmon GO a quanto pare è un titolo che non ne vuole sapere di restare fermo. A Natale ci saranno altre importanti novità?