Video: gli iPad magici dell’Apple Store di Regent Street

di Andrea "C. Miller" Nepori 1

La divisione Retail di Apple ci ha abituato ad installazioni in vetrina originali, divertenti e spesso tecnologicamente avanzate. L'ultima trovata, in mostra a Londra, è di quelle che lascia stupiti: una fila di 5 iPad le cui Smart Cover si aprono automaticamente, senza fili o altri trucchi.

I video dei passanti, pubblicati su Facebook, Vine e altri canali social, mostrano da vicino l’installazione. Non c’è alcun filo collegato alle cover degli iPad, che sembrano animate di vita propria. Non c’è trucco, non c’è inganno, ovviamente. La spiegazione è molto semplice e può essere solo una: magneti sotto il tavolo.

Le Smart Cover montano al proprio interno dei magneti che controllano l’accensione e lo spegnimento del monitor dell’iPad. E’ una di quelle funzionalità che Apple ha inaugurato e che tutti gli altri produttori hanno poi in qualche modo copiato. Nel caso dell’installazione è molto probabile (anche se il meccanismo non si vede) che vi siano magneti anche sotto il tavolo, che trascinano la cover e la riportano al proprio posto, chiudendo il dispositivo su cui, nel frattempo, scorre un video.

In altre parole l’invisibilità del magnetismo al soldo del marketing di Apple, per dimostrare che l’iPad è davvero “magico”, come piace dire a Jony Ive. Il rischio, concreto, è che qualche utonto non troppo sveglio e parecchio pigro porti indietro il suo tablet, difettoso perché la cover non si apre da sola.