The Witcher 2 su Mac in autunno

di Davide Leoni Commenta

The Witcher 2

Ieri sera, nel corso di un evento dedicato, lo sviluppatore polacco CD Projekt ha fatto sapere che The Witcher 2 sarà disponibile anche su Mac a partire dal prossimo autunno. Il gioco è stato rilasciato nel maggio 2011 e su PC e appena un mese fa su Xbox 360, vendendo oltre 1,7 milioni di copie in tutto il mondo.

Non ci sono altri dettagli sulla versione per Mac, CD Projekt però ha fatto sapere che non si tratterà di un porting, bensì di una versione nativa sviluppata e ottimizzata per i computer della mela. Al momento non è chiaro se il gioco uscirà solamente in formato digitale o se sarà disponibile anche in versione scatolata nei negozi.

The Witcher 2 narra la storia di Geralt di Rivia, combattente geneticamente modificato alla ricerca del suo passato. Geralt infatti non ricorda nulla e dovrà sfidare molte avversità per ritrovare la memoria e dare un senso alla sua vità. La trama è ricca di colpi di scena, che ovviamente non vi svelerò per non rovinarvi la sorpresa, la storia è tratta dal romanzo Witcher di Andrzej Sapkowski, un libro molto noto in Polonia, Ucraina e Russia.

Per quanto riguarda il gameplay, The Witcher 2 è un RPG non lineare, ogni singola scelta effettuata dal giocatore influenzerà la storia in maniera positiva o negativa, in The Witcher 2 non c’è niente di costruito, il giocatore è il vero artefice del suo destino. Preparatevi a perdere centinaia di ore della vostra vita per portare a termine l’avventura di Geralt di Rivia.

Speriamo di vedere su Mac anche i contenuti della Enhanced Edition, questa versione del gioco include infatti alcuni gustosi extra, come quest aggiuntive, nuove cut scene ed alcune piccole migliorie al gameplay.