iMusic: Apogee One, scheda audio per iPad e Mac – Video Recensione

di Carlo Ballantini Commenta

Dopo le prove della Apogee Duet e della Apogee Quartet è arrivato il turno della Apogee One, la più piccola ed economica delle tre schede audio per iPad e Mac della gamma del noto produttore. Come già detto sono tre prodotti abbastanza simili per l’utilizzo e si differenziano, oltre che per il numero di I/O, per interfaccia utente, display, pulsanti e, naturalmente, per il prezzo.

one-ipad-phones-desk-lg

Fate attenzione però a non trarre conclusioni affrettate: la One non è soltanto una versione ridotta delle tre. Possiede caratteristiche uniche che la rendono un prodotto estremamente interessante; mi riferisco soprattutto al fatto che possa essere alimentata da due comuni pile stilo (anche ricaricabili) e alla presenza di un microfono a condensatore integrato per una portabilità totale.

Non manca qualche difetto come, ad esempio, la mancanza di connessione MIDI e l’impossibilità di configurare i due IN come semplici ingressi di linea “bypassando” la pre-amplificazione integrata, ma se siete indirizzati verso l’acquisto di una Apogee One probabilmente non siete alla ricerca di un prodotto completo in quanto a connessioni.

one-ipad-mac-panel-tour

Vi lascio alla videorecensione, ma non prima di aver ringraziato il distributore ufficiale Apogee per l’Italia, SoundWave, per averci generosamente fornito i prodotti in prova e per la disponibilità in consulenza ed assistenza tecnica.

Prodotto: Apogee One per Mac e iOS
Prezzo: 349€

 

Carlo Ballantini è uno stimato musicista con esperienze professionali nazionali ed internazionali. Oltre ai progetti personali con la Ballantine Band vanta collaborazioni con vari artisti tra le quali spicca quella decennale con Enzo “Pupo” Ghinazzi in qualità di chitarrista, corista, autore e arrangiatore.
Per TheAppleLounge ha curato la rubrica di approfondimento Mac & Music e il “Video-Corso di Logic 9“.