Su iPhone 6s sfondi animati come su Apple Watch

di Lorenzo Paletti Commenta

iPhone 6s e iPhone 6s Plus avranno sfondi animati simili a quelli di Apple Watch. Sembra di sì, e questa indica una nuova possibilità. Quella che suoi nuovi iPhone di Cupertino venga utilizzata la tecnologia OLED per i display.

55de855bf0844

Uno dei quadranti più amati di Apple Watch permette di visualizzare animazioni di fiori, farfalle e meduse ogni volta che si alza il polso per controllare l’ora. Pare che Apple sia intenzionata ad introdurre la stessa funzione anche su iPhone 6s, forse insieme ad un display OLED.

A scriverlo è 9to5mac, che ultimamente si è verificato fonte molto affidabile riguardo i nuovi annunci hardware di Cupertino. Secondo il sito, Apple avrebbe intenzione di presentare iPhone 6s insieme ad una serie di sfondi animati che presenteranno all’utente un diverso video ogni volta che il telefono sarà attivato.

L’utente potrà scegliere il tema dello sfondo, dai pesci alle nuove di polvere colorate già illustrate nella versione statica dell’ultima beta di iOS 9. La voce sarebbe confermata anche da una recente fotografia scattata a quella che dovrebbe diventare la scatola di iPhone 6s Plus. Su questa è infatti possibile osservare un pesce, che potrebbe essere tra quelli animati previsti da 9to5mac.

Apple ha introdotto gli sfondi animati con iOS 7, ma si trattava di uno sfondo con dei cerchi in movimento su diverse tonalità di colore. Si tratta di qualcosa di molto diverso rispetto agli eleganti sfondi animati di Apple Watch che potrebbero presto fare la loro comparsa su iPhone.

Apple potrebbe riservare la funzione solo su iPhone 6s e iPhone 6s Plus per introdurre un elemento visivo di novità rispetto alla precedente generazione, ma Jony Ive aveva dichiarato prima del lancio di Apple Watch che gli sfondi animati avevano senso solo se visualizzati su un display OLED.

I display OLED, infatti, permettono di attivare i pixel singolarmente. Questo significa che è possibile visualizzare un pesce attivando solo i pixel necessari all’animazione, lasciando spenti (e neri) quelli di sfondo. Questo consente di ottenere una sorprendente profondità e vivacità dell’immagine (come su Apple Watch) ma nessuna voce di corridoio ha indicato la possibilità che i nuovi iPhone montino un display OLED. Staremo a vedere la sera del prossimo 9 settembre.

[via]