La nuova Apple TV arriva ad ottobre?

di Lorenzo Paletti Commenta

A ottobre arriva la nuova Apple TV. Lo dicono fonti affidabili, che confermano potrebbe costare qualcosa come 150-200 dollari.

Apple-TV-800x403

La nuova Apple TV sarà presentata il prossimo 9 settembre. Sembra ormai cosa certa, e lo confermano non solo i rumor affidabili di testate come 9to5mac, ma anche il fatto che la prima generazione di Apple TV diventa di fatto hardware obsoleto, ovvero non più supportato da Apple, a partire proprio dal 8 settembre.

Come sarà la nuova Apple TV? 9to5mac ha svelato diverse delle novità presentate da Apple negli scorsi mesi con grande anticipo e precisione (basti pensare la nuovo MacBook, praticamente disegnato con esattezza mesi prima del lancio), e ora parla del nuovo set-top box di Apple riportando le voci delle solite fonti affidabili.

La nuova Apple TV costerà tra i 150 e i 200 dollari e sarà disponibile durante il mese di ottobre. Molto più di quella attuale, venduta negli Stati Uniti a 69 dollari. Apple avrebbe intenzione di mantenere la vecchia Apple TV in vendita (probabilmente al prezzo attuale) e introdurre il nuovo modello con le novità attese da tempo.

Oltre al supporto a Siri per la ricerca di contenuti, la nuova Apple TV dovrebbe avere una maggiore memoria interna, un processore A8 e il supporto a HomeKit, che permette di trasformare il set-top box nel centro della propria casa intelligente.

La nuova Apple TV sarà venduta insieme anche ad un nuovo tipo di telecomando, provvisto di microfono, trackpad, tasti e riconoscimento della posizione nello spazio tridimensionale (come per il WiiMote di Nintendo) così da permettere il controllo di qualsiasi genere di interfaccia sulla nuova Apple TV, e aprire la strada al casual gaming.

La nuova Apple TV, infatti, aprirà finalmente i battenti anche ad App Store, permettendo agli sviluppatori di creare il loro software da fare girare sul set-top box di Apple. Videogame e amanti di Plex gioiscono in tutto il paese.

[via]