Sostituzione gratuita della tastiera MacBook e MacBook Pro da 13 e 15 pollici, i requisiti

di Gio Tuzzi Commenta

Ci sono diversi requisiti da dover prendere in considerazione a proposito della sostituzione gratuita della tastiera MacBook e MacBook Pro da 13 e 15 pollici

Si parla moltissimi in questi giorni della sostituzione gratuita della tastiera MacBook e MacBook Pro da 13 e 15 pollici, ma è importante sapere che per ottenere questo tipo di supporto devono essere soddisfatti diversi requisiti, che qui oggi vogliamo provare a riepilogare.

Qui di seguito, dunque, tutte le condizioni che dobbiamo tener presente nell’ottica della sostituzione gratuita della tastiera MacBook e MacBook Pro da 13 e 15 pollici, stando a quanto è stato annunciato di recente da Apple per i propri utenti:

    • Se la tastiera si è danneggiata durante un tentativo di pulizia da parte dell’utente, la riparazione verrà comunque eseguita gratuitamente.
    • Se ci sono dei danni fisici alla scocca non direttamente collegati alla tastiera, la riparazione viene eseguita.
    • I danni da contatto da liquidi restano esclusi.
    • Prima di procedere con la sostituzione, il Genius verificherà che non sia possibile risolvere il problema in modo “soft” ovvero spruzzando aria compressa e pulendo i singoli tasti bloccati. In alternativa, proverà a sostituire i singoli tasti, prima di passare alla fase successiva.
    • I Kit di sostituzione dei tasti sono disponibili nei layout ANSI e ISO, e nelle lingue inglese, francese, danese, tedesca, italiana, spagnola, svedese, cinese e giapponese.
    • Quando viene sostituita la tastiera, viene di fatto sostituito l’intera scocca superiore del Mac, comprese le griglie delle casse e il trackpad.
    • tempi di attesa saranno lunghi: preparatevi ad aspettare fino a 4 ore in Apple Store, e anche una o due settimane senza Mac per la riparazione.
    • Chi ha acquistato già una pagato per una riparazione, avrà diritto ad un rimborso.
    • Non è chiaro se le tastiere sostitutive siano state modificate per tentare di mitigare il problema.
    • I modelli del 2016 ricevono comunque una tastiera del 2017, sebbene a livello tecnico siano praticamente identiche. Secondo alcuni, tuttavia, le tastiere sostitutive hanno più gomma di protezione attorno ai tasti, e sono meno prone a incastrarsi.

Insomma, fate molta attenzione a tutti i requisiti del caso per quanto concerne la sostituzione gratuita della tastiera MacBook e MacBook Pro da 13 e 15 pollici.