iPhone 7: più sottile senza jack audio e con ricarica wireless

di Luigi De Girolamo 1

iPhone 7 impermeabile e non solo, visto che le ultime indiscrezioni sui progetti Apple ci raccontano di un melafonino che potrebbe essere profondamente cambiato rispetto a quello che abbiamo visto tre mesi fa con il recente iPhone 6S

iPhone 7
iPhone 7

Sono sempre più frequenti le indiscrezioni che ci parlano di un iPhone 7 potenzialmente rivoluzionato rispetto a quanto abbiamo avuto modo di osservare nel corso degli ultimi anni. Esattamente come avvenuto nel 2014 con il lancio sul mercato dell’iPhone 6, infatti, il brand di Cupertino pare propenso a lanciare diverse funzionalità che potrebbero fare la felicità di chi intende dare la propria fiducia all’azienda nel corso del nuovo anno.

Stando a quanto pubblicato proprio in queste ore da Apple Insider, ad esempio, una delle novità che dovremmo toccare con mano con il prossimo iPhone 7 sarà l’impermeabilità del dispositivo. Per carità, nulla di rivoluzionario nel mercato degli smartphone, considerando che diversi produttori orientati al lancio di modelli dotati del sistema operativo Android in questi anni hanno seguito il medesimo percorso (basti pensare a Sony e ai diversi Xperia commercializzati più o meno di recente), ma è chiaro che per chi segue da vicino le vicende di Apple la notizia non può lasciare indifferenti.

Altro elemento in passato pensato da competitor e che fino a qualche settimana fa sembrava essere piuttosto lontano dal radar di Apple è quello della ricarica wireless. Ebbene, a detta della stessa fonte dovrebbe essere questa la seconda grossa novità pensata dai vertici di Cupertino per avvicinarsi agli standard di produttori per lo più asiatici che in questi anni hanno ottenuto non pochi consensi nel settore smartphone.

Coloro che intendono approfondire la faccenda possono consultare quanto riportato in queste ore da Apple Insider, ma fate attenzione perché le novità per il prossimo iPhone 7 potrebbero non terminare qui secondo gli esperti del settore.