iOS in the Car: fondamentale nell’ecosistema secondo Tim Cook

di Lorenzo Paletti Commenta

iOS in the car navigatore

iOS in the car. Il progetto di Apple per portare le funzioni del suo sistema operativo mobile sui display delle automobili delle principali casi automobilistiche è stato presentato alla WWDC di quest’anno. Eddy Cue si è dilungato sulle funzioni che iOS potrebbe introdurre anche negli abitacoli delle macchine di chi possiede un iPhone, e l’argomento è tornato anche durante l’ultima conference call.

Quando un giornalista ha chiesto a Tim Cook quali fossero i progetti riguardo iOS in the Car, il CEO di Apple ha spiegato che si tratta di un passo fondamentale per il sistema operativo e una importante aggiunta all’ecosistema che già oggi vanta App Store, iTunes, iMessage e Siri: “Avere un elemento per l’automobile è molto importante. È qualcosa che la gente vuole. […] Apple può farlo molto meglio di chiunque altro”.

iOS in the Car è stato disegnato non solo per il controllo hands-free di Siri, ma anche per l’utilizzo di Mappe, l’ascolto di musica e l’invio di messaggi tramite la plancia e i controlli vocali integrati nelle automobili:

Con iOS in auto, il tuo dispositivo iOS e il computer di bordo collaborano per offrirti un’esperienza perfettamente integrata. Se la tua macchina ha questo optional, puoi collegare il tuo iPhone 5 e usarlo dal display e dai comandi dell’auto, oppure con la funzione Eyes Free di Siri. Così potrai telefonare, accedere alla tua musica, mandare e ricevere messaggi, trovare indicazioni stradali e tanto altro, facilmente e in tutta sicurezza. L’intero sistema è progettato in modo che l’iPhone si concentri su quello che ti serve, così tu puoi concentrarti sulla strada.

I produttori che dovrebbero cominciare a supportare le nuove funzioni (introdotte con iOS 7) per iOS in the Car sono Honda, Acura, Mercedes-Benz, Nissan, Infiniti, Ferrari, Chevrolet, Hyundai, Kia, Volvo, Opel e Jaguar. I primi modelli dovrebbero comparire nel 2014, e stando a tracce di codice nascoste in iOS 7, iOS in the Car potrebbe funzionare sia tramite USB che AirPlay.

[via]