Due prodotti Apple tra i migliori design del secolo

di Pasquale Cacciatore Commenta

first mac

Che Apple sia nota in tutto il mondo per la sua cura per il design è ormai un dato di fatti. Non sono certamente pochi i premi vinti dall’azienda di Cupertino per l’attenzione riservata all’aspetto esteriore dei propri prodotti; nei giorni scorsi è arrivato un ennesimo, importante riconoscimento.

Nel giorno del World Industrial Design Day (29 giugno), ovvero la giornata istituita dall’associazione che riunisce le industrie di design in tutto il mondo, la CNN ha intervistato alcuni dei più celebri ed importanti designer al mondo, chiedendo quali fossero i 12 prodotti di design migliori del XX secolo.

Ebbene, dalla lista son venuti fuori ben due prodotti Apple: il primo Mac ed iPod.

“Quando il Mac disse ‘ciao‘ al mondo per la prima volta nel 1984, fu la svolta dell’industria del computer” ha affermato Dick Powell, co-fondatore dell’agenzia di design SeymourPowel. “Univa insieme in modo armonioso il software e l’hardware in una vera e propria esperienza [d’uso]. A parte gli anni passati nella desolazione d’innovazione, durante l’assenza di Jobs, Apple sta continuando a seguire questo percorso”.

Appartiene a Nick Rhodes, a capo del master in Design Industriale presso l’Università di Londra, il riconoscimento concesso ad iPod, capace di “mostrare chiaramente i benefici di sforzi collettivi”. “Non si tratta infatti del risultato di un singolo designer, ma il frutto del lavoro unificato di tanti professionisti”.

Per la cronaca, tra gli altri capolavori del design appaiono nella lista stilata da CNN il floppy-disk, l’Airbus A320, lo stereo Bang & Olufsen, ed addirittura l’AK-47.

[via | CNN]