Apple AirPods 2, entro metà 2019 arriveranno sul mercato

di Gio Tuzzi Commenta

Conferme sull'arrivo sul mercato entro metà 2019 per gli Apple AirPods 2 con tante novità tecnologiche che potranno far piacere a tutti gli utenti

 

Dopo rumors ed indiscrezioni varie riguardanti gli Apple AirPods 2, finalmente qualcosa di concreto si sta muovendo ed arrivano conferme sul loro approdo sul mercato prima della metà del 2019. Ciò significa che già entro maggio presumibilmente avremo modo di poter testare gli AirPods di seconda generazione che potranno essere chiamati Apple AirPods 2 oppure Apple Airpods HD. Sul nome vige ancora un po’ di incertezza, ma qualcosa di concreto è stato detto su questi nuovi auricolari wireless della casa di Cupertino, soprattutto sulle possibili caratteristiche che li animeranno.

Al momento la certezza principale è che arriveranno sul mercato in questo 2019, chiaramente dovranno portare con sé delle novità intriganti per attirare sempre più utenti, anche perché ormai la concorrenza è agguerrita anche su tale settore. Il successo degli Apple AirPods ha inevitabilmente spinto anche le altre aziende a creare auricolari wireless interessanti e ad un prezzo più concorrenziale, per questo è necessario che l’azienda di Cupertino si sbrighi a mostrare le intriganti novità degli Apple AirPods 2.

A tal proposito ci sarà con molta probabilità il supporto salute, con la possibilità di monitorare i parametri vitali dell’utente durante ad esempio l’attività fisica. Questo è senza dubbio un aspetto importante da non sottovalutare che potrà rendere unici i nuovi Apple AirPods 2. Si parla anche di supporto ad Hey Siri, all’arrivo di un case wireless che potrà a sua volta trasformarsi in una cassa Bluetooth portatile. Non mancherà la cancellazione del rumore di fondo e saranno anche resistenti all’acqua.

La certezza di tale caratteristiche sui prossimi Apple AirPods 2 non c’è ancora, questo perché ovviamente Apple non ha rilasciato notizie ufficiali a riguardo, ma qualcosa si sta muovendo e se fino a qualche tempo fa sembrava impossibile l’uscita di nuovi auricolari wireless di casa Apple, ora non sembra essere così. Cosa ne pensate?