Antiriflesso MacBook Pro Retina rovinato: Apple lancia la sostituzione gratuita

di Lucio Botteri 1

Retina-MacBook-Pro-antiriflesso

Buone notizie per i possessori di MacBook Pro Retina che soffrono di problemi all’antiriflesso: Apple ha lanciato il programma di sostituzione gratuita, e anche alcune possibilità di rimborso. Vediamo di cosa si tratta.

Se siete tra gli sfortunati acquirenti che hanno avuto problemi con l’antiriflesso su MacBook Pro Retina, sarete soddisfatti di sapere che finalmente Apple, dopo una serie di petizioni e lamentele che hanno coinvolto più di 6000 utenti, si è decisa a lanciare un programma di sostituzione gratuita, sostituendo il display Retina sui modelli di MacBook o MacBook Pro colpiti dal difetto, gratuitamente entro tre anni dalla data di acquisto originale, o per un anno dal 16 ottobre 2015, quindi avete tutto il tempo. Se vi siete già rivolti all’assistenza, magari sostenendo spese fuori garanzia per riparare al problema, Apple vi rimborserà totalmente ciò che avete speso attraverso il supporto AppleCare.

Come ottenere una sostituzione o un rimborso per un MacBook con antiriflesso difettoso

I clienti interessati possono prenotare un appuntamento di assistenza con un Genius Bar di un qualsiasi Apple Store ufficiale, o visitare un fornitore di servizi autorizzato Apple per determinare se il loro MacBook è idoneo alla sostituzione o al rimborso. Apple non ha attualmente intenzione di annunciare pubblicamente il “Quality Program” nel suo sito di supporto, ma, secondo le fonti, potrebbe contattare direttamente alcuni clienti, quindi occhio alle email in entrata.

Apple ha lanciato altri simili Quality Program negli ultimi anni, sulla base di problemi comuni riscontrati in alcuni dispositivi come iPhone 6 Plus e il suo problema alla fotocamera frontale, il problema agli Hard Disk da 3 TB degli iMac Retina, o il tasto Sleep / Wake difettoso negli iPhone 5.

[via]