I Beatles su iTunes, ecco i primi numeri

di Andrea "C. Miller" Nepori 1

Immagine: Scoopertino

E’ ormai passata una settimana dal giorno che non avete sicuramente dimenticato, come prometteva Apple. Come sarebbe a dire “quale giorno”? Quello dell’arrivo su iTunes dei Beatles!
Nella loro prima settimana digitale i 4 di Liverpool hanno riscosso un notevole successo, come lasciavano intendere le classifiche già a due giorni dalla release del catalogo. A provarlo con certezza arrivano i primi numeri ufficiali di vendita: 2 milioni di singoli e ben 450.000 album dei Fab Four scaricati negli ultimi 7 giorni.
Vista la gigantesca campagna di marketing che ha accompagnato l’evento non c’è da stupirsi più di tanto del risultato.

L’album che ha venduto di più nell’iTunes Store U.S.A. è Abbey Road, che si è piazzato sesto nella Top 10 americana. Al decimo posto il costoso box set con la discografia completa dei Beatles. Sempre sullo Store U.S.A. il singolo che ha riscosso il maggior successo di pubblico è stato “Here Comes The Sun”, ma non è riuscito ad entrare in Top 10 generale, a riprova che i volumi di download dei singoli da classifica su iTunes Store si attestano su livelli parecchio alti.

Meno bene i risultati nello Store Italiano, dove per trovare il primo album dei Beatles in classifica dobbiamo scendere al 14 posto, dove si piazza “The Beatles 1967-1970 (The Blue Album)”. Il Box Set, che si era piazzato bene in alto nei primi due giorni dall’uscita ora si trova in 53esima posizione. Va segnalato che allo stesso prezzo (149€) ora è possibile comprare la versione “fisica” del Box Set sul nuovo Amazon.it.

Il catalogo digitale dei Beatles è per ora disponibile solamente su iTunes. Un portavoce Apple ha confermato la scorsa settimana che lo Store di Apple ha l’esclusiva sui Fab Four fino al 2011 (ma non si sa di preciso quando, nel 2011).