The Siva Cycle Atom, ricaricare l’iPhone a pedalate

di Martina Oliva Commenta

ricaricare iPhone pedalando bicicletta

Per gli amanti delle lunghe passeggiate in bicicletta potrebbe essere il top, per i pigroni, invece, una vera e propria condanna: a prescindere dalle preferenze e dalla forza di volontà The Siva Cycle Atom è sicuramente un interessante progetto che merita qualche riga di segnalazione.

Si tratta di un nuovo dispositivo dal funzionamento estremamente semplice ma al tempo stesso innovativo che è in grado di trasformare l’energia meccanica prodotta dalle pedalate in bicicletta in energia utile per ricaricare il proprio iPhone.

All’interno del Siva Cycle Atom è presente un generatore, una batteria rimovibile con presa USB incorporata e tutta una serie di attrezzi utili al montaggio sulla bici (ad esempio ganci, cinghie e scotch).

Per utilizzare il dispositivo è necessario agganciare alla propria bici la batteria rimovibile ed il relativo sistema di ricarica. Il montaggio risulta abbastanza semplice ed il fissaggio dovrebbe essere sufficientemente duraturo e resistente alle intemperie, a quanto dicono i creatori del prodotto.

La batteria è da 1300 mAh, una volta caricata del tutto, è in grado di fornire energia per caricare al 70% un iPhone 5 “in riserva”.

The Siva Cycle Atom può rivelarsi molto utile per tutti coloro che utilizzano l’iPhone durante lunghe pedalate sportive (magari per tenere traccia delle calorie bruciate o dei Km percorsi) ma anche per chi utilizza la bicicletta per spostamenti relativamente brevi.

Siva Cycle Atom è al momento in cerca di finanziamenti su Kickstarter. Il prodotto sarà disponibile nell’autunno 2013 e per accaparrarsene uno già adesso è necessario offrire almeno 95$.

Via | Cult of Mac