iPhone SE 2, possibile lancio a maggio 2020 ad un super prezzo

di Gio Tuzzi Commenta

Molti utenti hanno perso le speranze nella possibilità di assistere all’arrivo sul mercato dell’iPhone SE 2, ma gli ultimi indizi lasciano presagire a qualcosa di buono per il prossimo anno.

E’ ormai da qualche anno che non si fa altro che parlare del successore dell’iPhone SE, lo smartphone da 4 pollici e più che economico che Apple ha realizzato nel 2016 per far felici gli amanti del vecchio design della mela morsicata. Purtroppo Apple ha un po’ abbandonato questo dispositivo, non aggiornandolo costantemente e lasciandolo nel dimenticatoio. Tutto sommato però c’era l’intenzione di puntare su un modello successivo, questo chiacchieratissimo iPhone SE 2, ma c’è sempre stata una frenata nella sua realizzazione.

iPhone SE 2

Prezzo del nuovo iPhone SE 2

Qualcosa ora sembra si stia muovendo, Apple vuole puntare finalmente su questo nuovo smartphone economico, soprattutto per accontentare gli utenti che vogliono cambiare il loro vecchio iPhone, ma senza spendere le cifre piuttosto elevate dei device più recenti. Ecco quindi come l’iPhone SE 2 non sembra essere più un miraggio, anzi dall’analista Ming-Chi Kuo sono anche emersi dettagli sul suo approdo sul mercato e su determinate specifiche tecniche che lo animeranno. La politica di Apple si basa sempre su prezzi piuttosto importanti, ma chiaramente rispetto ai soliti standard questo iPhone SE 2 presenterà una cifra molto più bassa. Da questo punto di vista il prezzo di partenza del nuovo smartphone economico della mela morsicata sarà di 459 euro. Una cifra senza dubbio più competitiva che potrebbe garantire a questo nuovo smartphone targato Apple di poter avere un ruolo da protagonista all’interno del mercato mondiale.

Possibili caratteristiche tecniche dell’iPhone SE 2

Quando si avrà modo però di poter avere tra le mani questo iPhone SE 2? Le indiscrezioni parlano di un lancio entro maggio 2020, quindi mancano pochi mesi per poter assistere finalmente al successore dell’iPhone SE. Ad incuriosire saranno anche le specifiche tecniche e stando sempre a quanto spifferato da Ming-Chi Kuo questo iPhone SE 2 si ritroverà con un display da 4 pollici, processore A13 con 3GB di RAM e non mancherà il supporto ad Apple Pay. Per le altre caratteristiche spazio ad una fotocamera posteriore da 12 megapixel ed esteticamente sarà molto simile all’iPhone 8. Non ci sarà invece il 3D Touch, ma si potrà contare sul supporto per Live Photo. Non ci resta a questo punto che capire se effettivamente sarà presentato a maggio 2020.