iPhone 2020, per Kuo saranno tre modelli con display OLED

di Gio Tuzzi Commenta

Giungono nuove previsioni sugli iPhone 2020, i top di gamma di casa Apple che saranno presentati durante il prossimo anno

iPhone 2020
iPhone 2020

E’ già tempo di parlare degli iPhone 2020, infatti in queste ore sono giunte le prime indiscrezioni messe in giro dal solito Ming-Chi Kuo, esperto analista che riesce sempre a svelare dettagli interessanti riguardanti il mondo Apple. E’ praticamente assodato che gli iPhone 2019 non si presenteranno con tante novità rivoluzionarie, anzi si seguirà la stessa line up dello scorso anno, senza tanti stravolgimenti. Sarà quindi con gli iPhone 2020 che noteremo delle differenze anche estetiche importanti rispetto ai modelli precedenti, arrivando ad una nuova svolta che potrà attirare i più curiosi.

Le vendite degli ultimi iPhone non entusiasmano, è necessario dar vita ad un qualcosa di più attraente, ma ciò non accadrà con i modelli in presentazione a settembre 2019. Ecco che quindi le novità più entusiasmanti avremo modo di poterle conoscere con gli iPhone 2020, almeno stando alle ultime previsioni fatte da Ming-Chi Kuo. C’è da dire che tale analista ha sempre azzeccato tutto in ambito Apple, quando parla non lo fa mai per caso e quindi le sue parole possono considerarsi delle anticipazioni più che valide sui prossimi dispositivi a marchio Apple.

Per Kuo gli iPhone 2020 saranno accompagnati sempre da tre modelli e finalmente tutti e tre potranno contare su un display OLED, sarà quindi definitivamente eliminata la variante in LCD. Ciò però non significa che Apple abbandonerà il modello più “economico”, l’entry level sarà sempre presente, solo che monterà anch’esso un pannello OLED e si ritroverà con connettività in 4G e processore Qualcomm.

Le altre due varianti degli iPhone 2020, considerati i veri top di gamma, punteranno invece sul 5G ed il modello più grande dovrebbe ritrovarsi con un display da 6,7 pollici e l’altro invece si ridurrà ai 5,4 pollici, invece dei soliti 5,8 pollici. Probabilmente Apple ridurrà il display di uno dei due top di gamma perché sempre più utenti Apple richiedono un display più compatto. Staremo a vedere se tali previsioni saranno esatte.