Google Sync, ecco come attivarla su iPhone. Aggiornato

di Tiziano Dal Betto 11

google-sync

E’ stata da pochissimo tempo reso disponibile il supporto push per la posta elettronica di Gmail e la sincronizzazione di calendari e rubrica. Vediamo insieme come fare per attivarlo sul nostro telefono della Mela.

Per prima cosa dobbiamo assicurarci di avere tutti i requisiti per poter attivare il servizio di sincronizzazione con gli strumenti di Google: avere installato almeno il firmware 3.0 e avere sincronizzato il telefono con il computer.

Ecco di seguito tutti i passi da seguire.

impostazioni

Su iPhone entrare nelle Impostazioni e aprire E-mail, contatti, calendari.

aggiungi-account

Toccare Aggiungi account… per proseguire.

exchange

Selezionare Microsoft Exchange.

account-xch

Ora si devono inserire tutte le informazioni del proprio account di Gmail. Nel campo E-mail scrivere il proprio indirizzo di posta elettronica [email protected]; il campo Dominio va lasciato vuoto; il Nome utente è uguale al proprio indirizzo di posta elettronica di Gmail. Inserire poi la propria password.

lunga-attesa

Premere il pulsante Successivo in alto a destra e prepararsi ad attendere a lungo mentre il server verifica che siano corretti i dati di autenticazione. Se utilizziamo un account @googlemail.com, potrebbe comparire un messaggio che ci comunica che è impossibile verificare il certificato. In tal caso accettiamo il certificato.

server-xch

Dopo l’attesa comparirà un ulteriore campo da compilare, nel quale inserire il Server: digitare m.google.com e selezionare il pulsante Successivo in alto a destra.

sync-mail

L’account a questo punto è verificato e bisogna selezionare quali dati sincronizzare con il proprio telefono.

contatti

Attivando la sincronizzazione di Contatti e Calendari, viene chiesto cosa si voglia fare con i dati già presenti sul proprio telefono. Occorre prestare molta attenzione a questo passaggio, altrimenti si rischia di perdere delle informazioni.

mantieni

Se non si desidera che tutti i dati presenti sul telefono siano perduti, selezionare Mantieni su iPhone sia per i contatti, sia per i calendari. Questo permetterà di tenere sincronizzato anche il proprio computer tramite iTunes, anche se potrebbero duplicarsi delle voci.

fine

Premere Fine, in alto a destra e la sincronizzazione è configurata.

Aggiornamento

push

Non dimenticare di attivare lo scaricamento Push per i nuovi dati dalle impostazioni di E-Mail, Contatti e Calendari.

Inoltre ringrazio Fabio M. Zambelli che fa notare che è possibile sincronizzare un solo account di questo tipo perché ActiveSync non ne accetta più di uno.