iOS 14, quali novità e su quali dispositivi arriva?

di Giovanni Tripodi Commenta

Si avvicina giugno, mese in cui solitamente Apple presenta al mondo intero la nuova release dei suoi sistemi operativi, inclusa la novità iOS 14. A causa però della pandemia generata dal Coronavirus, quest’anno non ci sarà lo scenario della WWDC ad accogliere le novità software della casa di Cupertino.

Il tutto avverrà come sempre in maniera virtuale ed oltre ad iOS 14 saranno svelate anche le nuove versioni dei sistemi operativi iPadOS, MacOS, watchOS e tvOS. Ovviamente però tutta l’attenzione è rivolta verso le novità del sistema operativo legato al mondo iPhone, anche perché quest’anno Apple ha deciso di dare una svolta importante con cambiamenti legati anche all’interfaccia grafica. Non ci saranno quindi solo le varie novità legate alle funzionalità dello smartphone, ma dopo anni si è pensato anche di apportare delle modifiche grafiche di rilievo.

iOS 14

Quali sono le novità di iOS14?

Vediamo a tal proposito le principali novità in arrivo con iOS 14. Il primo punto interessante riguarderà, stando alle varie indiscrezioni emerse nell’ultimo periodo, una nuova schermata Home caratterizzata dai widget. Nel dettaglio parliamo delle piccole versioni delle diverse applicazioni disponibili sul proprio iPhone che sono direttamente pronte all’uso. Inizialmente si darà spazio principalmente ai widget delle app più famose, poi con il tempo si aumenterà il raggio d’azione. A quanto pare poi con iOS 14 si introdurrà anche la realtà aumentata grazie all’utilizzo del nuovo sensore LiDAR presente sull’iPad Pro 2020 e che apparterrà anche all’iPhone 12 Pro. Con iOS 14 ci sarà spazio per un’app dedicata interamente alla realtà aumentata. Molte novità riguarderanno anche il mondo fitness e dell’allenamento, con nuove funzionalità in arrivo per rendere le varie app più utili e complete.

Su quali iPhone arriverà iOS 14?

Queste dovrebbero essere alcune delle novità più importanti legate ad iOS 14, ma quali saranno i dispositivi che potranno accoglierlo? Non ci sono al momento notizie ufficiali, ma seguendo lo schema di Apple negli ultimi anni, si può tranquillamente pensare ad una lista concreta. Rientreranno ovviamente i nuovi iPhone 12 che dovrebbero essere presentati entro la fine di questo 2020, spazio poi ad iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max, iPhone 11, iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR, iPhone X, iPhone SE (2020), iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone 7 e iPhone 7 Plus. iOS 14 è atteso a partire da metà settembre, ma molto dipenderà da come si evolverà l’emergenza Coronavirus.