iOS 14, arrivano il traduttore integrato ed altre novità

di Giovanni Tripodi Commenta

C’è grande fermento per il 22 giugno, quando virtualmente si darà il via al WWDC di Apple e saranno presentate tutte le novità di iOS 14.

A tal proposito sono emerse notizie alquanto interessanti nelle ultime ore che lasciano trapelare delle funzionalità del tutto nuove che potranno di gran lunga migliorare l’esperienza di utilizzo degli iPhone e non solo. Una delle novità più intriganti che porterà con sé iOS 14 sarà la possibilità di poter contare su un sistema di traduzione integrato all’interno del browser di iPhone e iPad, il che permetterà agli utenti di poter leggere qualunque tipo di testo senza dover utilizzare applicazioni esterne.

iOS 14

La novità del sistema di traduzione integrato con iOS 14

Questo servizio di traduzione automatica delle pagine web in arrivo con iOS 14, sarà possibile grazie a Safari che identificherà immediatamente la lingua da tradurre e lo farà in maniera corretta. Qualcuno potrebbe pensare come tutto ciò sia già possibile con Chrome, ma c’è una differenza importante da tener presente, perché Chrome fa leva sui server di Google, mentre nel caso di iOS 14 tutto il processo di traduzione avverrà in locale grazie al Neural Engine.

La parte interessante è che questa traduzione può avvenire anche senza connessione internet e senza dover inviare dati ad Apple. Ciò significa che Siri sarà in grado di effettuare traduzioni anche se non si disporrà di una connessione. Sarà in questo modo molto più semplice poter tradurre testi in altre lingue, una bella novità che potrà sicuramente considerarsi piuttosto utile per gli utenti della casa di Cupertino.

Rafforzamento del supporto ad Apple Pencil con iOS 14

C’è poi un’altra caratteristica che dovrebbe appartenere ad iOS 14 e riguarderà nel dettaglio il rafforzamento del supporto ad Apple Pencil. Sarà quindi possibile non solo lo scroll delle pagine web, ma anche gli appunti e la scrittura. In questo modo avremo praticamente un completo supporto ad Apple Pencil su Safari.

Le novità di iOS 14 non finiranno di certo qui, Apple sta studiando da tempo le possibili combinazioni per rendere questa nuova release ancora più interessante, avendo come scopo principale quello di semplificare la vita degli utenti che con il loro iPhone potranno interagire al meglio con la quotidianità. Non ci resta che attendere il 22 giugno e seguire questo evento unico del WWDC perché avverrà in maniera esclusivamente virtuale e vedrà la partecipazione di tutti gli sviluppatori di Apple.