Un brevetto Apple suggerisce l’arrivo di un MacBook con schermo multitouch

di Tiziano Dal Betto 10

Il 27 gennaio scorso abbiamo seguito Steve Jobs che sul palco del Moscone West annunciava la nascita di iPad, un dispositivo che andava a piazzarsi in una nicchia di mercato a metà strada tra il MacBook e l’iPhone.

Ora un nuovo brevetto di Apple ci indica quella che potrebbe essere la nuova strada seguita dall’azienda di Cupertino, quella che porta ad un prodotto che si presenta come l’anello di congiunzione tra il MacBook e l’iPad, ovvero un portatile dotato di schermo con tecnologia multitouch.

Diciamolo, è quello che tutti avrebbero voluto vedere già da parecchio tempo, e che grazie ad alcune aziende, seppure a prezzi proibitivi, si poteva in parte raggiungere (vedete ad esempio il sito di Troll Touch se siete disposti ad investire 700 dollari), ma un prodotto direttamente made in Cupertino riesce sempre a dare qualcosa in più.

Patently Apple, un sito che segue da vicino i brevetti registrati dai ragazzi di Steve Jobs, ha pubblicato in dettaglio la descrizione di quello che può rappresentare la realizzazione del sogno di molti. Inoltre lo schermo sarebbe dotato di tecnologia IPS, che consente di vedere le immagini con colori reali fino ad un angolo di 178°.

Questa tecnologia infatti è utilizzata sui nuovi iMac e addirittura sull’iPhone 4, ma ancora manca ai portatili della Mela. I più recenti rumors indicano invece che sia il nuovo MacBook Air di prossima uscita, sia il nuovo iPod touch saranno dotati di schermo IPS.

[Via | 9 to 5 Mac]