Nuovi iMac con Core i3, i5 e i7

di Andrea "C. Miller" Nepori 65

Come indicato dai rumors dell’ultim’ora, Apple ha rinnovato la gamma degli iMac. Tutti gli all-in-one ora implementano processori Core iX, dal Core i3 del nuovo modello da 21,5″ al Core i7 dell’iMac 27″ top di gamma, passando per le configurazioni intermedie con Core i5.Grandi novità anche nel comparto grafico, dove fa la sua comparsa la ATI Radeon HD5750.

“Abbiamo preso il miglior all-in-one al mondo e lo abbiamo reso ancor più perfetto,” è il commento di Phil Schiller, Senior Vice President – Worldwide Product Marketing di Apple. “Con i più recenti processori, grafica ad alte prestazioni e un inconfondibile design in vetro e alluminio, i nostri clienti si innamoreranno a prima vista dell’ultimo iMac.”

Assieme alle prestazioni aumentano però anche i prezzi, come c’era da attendersi dopo l’analogo innalzamento di tutti i selling price della gamma Mac. A seguire tutti i dettagli modello per modello.

iMac 21,5″

Sono sempre due gli iMac da 21,5″, entrambi con schermo LED con risoluzione di 1920×1080 pixel:

  • iMac 21,5″ con Intel Core i3 a 3,06GHz, (4MB Cache L3 condivisa), 1199€ –  4GB di SDRAM DDR3 a 1333MHz espandibili a 16GB; ATI Radeon HD 4670 con 256MB di SDRAM GDDR3; hard disk Serial ATA da 500GB a 7200 giri/min;
  • iMac 21,5″ con Intel Core i3 a 3,2GHz, (4MB Cache L3 condivisa) 1499€ – 4GB di SDRAM DDR3 a 1333MHz espandibili a 16GB; grafica dedicata ATI Radeon HD 5670 con 512MB di GDDR3; disco rigido Serial ATA da 1TB a 7200 rpm; personalizzabile con processore Core i5.

iMac 27″

E sono ancora due anche le configurazioni degli iMac 27″, che in questo caso partono dal Core i3 a 3,2GHz fino ad arrivare al Core i7 a 2,93Ghz (opzionale per il modello top). Entrambi gli all-in-one sono dotati di schermo LCD LED con risoluzione di 2560×1440 pixel.

  • iMac 27″ con Intel Core i3 a 3,2GHz (4MB di cache L3 condivisa), 1699€ – 4GB di SDRAM DDR3 a 1333MHz espandibili a 16GB; grafica dedicata ATI Radeon HD 5670 con 512MB di GDDR3; disco rigido Serial ATA da 1TB a 7200 rpm; Core i5 a 3,6GHz, disco da 2TB e SSD da 256GB come opzione.
  • iMac 27″ con Intel Core i5 a 2,8GHz (4MB di cache L3 condivisa), 1999€ – 4GB di SDRAM DDR3 a 1333MHz espandibili a 16GB; grafica dedicata ATI Radeon HD 5750 con 1GB di GDDR3; disco rigido Serial ATA da 1TB a 7200 rpm; Core i7 a 2,93 GHz, disco da 2TB e SSD da 256GB come opzione.

Tutti gli iMac hanno inoltre queste caratteristiche si serie in comune:

  • SuperDrive 8x con caricatore automatico e supporto per doppio strato (DVD±R DL/DVD±RW/CD-RW);
  • Mini DisplayPort per l’ingresso e l’uscita audio e video (adattatori in vendita separatamente);
  • AirPort Extreme 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR;
  • Webcam iSight;
  • Gigabit Ethernet;
  • quattro porte USB 2.0;
  • una porta FireWire 800;
  • uno slot SDXC SD Card;
  • altoparlanti stereo e microfono integrati;
  • tastiera Apple e Magic Mouse wireless;

Disponibile per l’acquisto, a 69€, anche il nuovo Magic Trackpad, pensato appositamente per portare l’esperienza del Multi-Touch sui desktop della Mela.