Aggiornamento per il jailbreak iOS 9.3.3: ecco le ultime novità

di Luigi De Girolamo Commenta

Aggiornamento per il jailbreak iOS 9.3.3 disponibile da alcune ore, al punto che in queste ore sono trapelate interessanti novità. Andiamo ad analizzarle più da vicino

Jailbreak iOS 9.3.3

Continua a tenere banco la questione relativa al jailbreak iOS 9.3.3. La settimana che stiamo per metterci alle spalle, infatti, è stata caratterizzata da una notizia estremamente importante per questo mondo, visto che gli sviluppatori del team Pangu si sono decisi una buona volta a rendere disponibile un tool invocato a più riprese dal pubblico nel corso degli ultimi mesi.

Il jailbreak iOS 9.3.3, dunque, è finalmente disponibile, al momento restano le limitazioni di cui vi abbiamo parlato nei giorni scorsi, considerando il fatto che a vedere la luce è stata la sua versione semi-tethered. Questo cosa comporta? Una cosa molto semplice, visto che ad ogni riavvio del proprio iPhone o iPad sarà necessario ripetere la medesima procedura di installazione del tool per poterlo ritoccare con mano.

Ciò non toglie che Pangu stia dando un notevole contributo alla community degli utenti Apple, soprattutto se si pensa che nel corso delle ultime ore è stato rilasciato anche un ulteriore aggiornamento per provare a migliorare l’esperienza di utilizzo del jailbreak iOS 9.3.3. A cosa serve? Nessuna svolta per portare sul mercato la versione untethered del tool, ma la risoluzione di alcuni problemi che avevano messo in crisi i vari iPad Pro e con iPod touch 6G.

Sostanzialmente, attraverso l’upgrade sfornato da Pangu nelle scorse ore sarà possibile risolvere il bug riguardante lo sblocco dei suddetti modelli, mentre al momento non sono state segnalate ulteriori novità per i vari iPad ed iPhone presenti sul nostro mercato. Staremo a vedere cosa avverrà nel corso delle prossime ore, visto che in tanti sperano di ricevere il jailbreak iOS 9.3.3 nella sua versione definitiva ed ovviamente untethered. Lo avete già provato?