OS X El Capitan, tutte le novità

OS X El Capitan è il nuovo sistema operativo per Mac di Apple, e arriva oggi (gratuitamente) su App Store. Ecco tutte le novità del nuovo OS firmato da Cupertino, dal nuovo font di sistema alla nuova applicazione Note.

Schermata 2015-09-28 alle 19.38.39

OS X El Capitan è il nuovo sistema operativo di Apple per Mac. Presentato lo scorso giugno, OS X El Capitan arriva gratuitamente su App Store in queste ore. E se Yosemite era un aggiornamento dedicato ad innovazioni grafiche, El Capitan si dedica all’ottimizzazione dell’esperienza di utilizzo. Ecco le principali novità del nuovo sistema operativo di Apple.

OS X El Capitan goes to San Francisco

OS X El Capitan non porta sostanzialmente alcuna novità grafica, eccezione fatta per un nuovo font di sistema. Si tratta di San Francisco, il carattere creato da Apple per Apple Watch che arriva ora (in una variante a metà tra quella versione e Helvetica Neue) anche in OS X El Capitan.

Split View

Schermata 2015-09-28 alle 19.35.39

Split View è una nuova funzionalità di OS X El Capitan che prende ispirazione dalla funzione multitasking di iOS 9. In OS X è da tempo possibile utilizzare una applicazione a tutto schermo, proprio come su un iPad o un iPhone vengono normalmente utilizzate le applicazioni. Se avete però necessità di utilizzare due applicazioni a tutto schermo, e non semplicemente una, Split View vi permetterà di fare proprio questo.

Lanciate una applicazione in modo che funzioni a tutto schermo. Poi scorrete con 3 dita verso l’alto sul vostro trackpad per accedere a Mission Control. Da qui, trascinate sulla finestra con l’applicazione a schermo intero un’altra app. Il risultato sarà una sola schermata sulla quale le due applicazioni saranno una affiancata all’altra. Scorrete la barra che separa le due applicazioni per decidere quanto spazio volete che occupi ciascuna sul vostro display.

Trovare il Cursore

Schermata 2015-09-28 alle 19.35.56

Quando vi sedete al computer non riuscite a trovare facilmente il cursore del mouse? OS X El Capitan risolve il problema in maniera intelligente. Semplicemente scuotendo il mouse o muovendo il dito avanti e indietro sul trackpad, il cursore del mouse sul display aumenterà momentaneamente di dimensioni. In questo modo potrete riconoscerlo rapidamente sulla scrivania e prendere il controllo del vostro computer.

Spotlight su El Capitan

Schermata 2015-09-28 alle 19.36.11

Apple ha introdotto una serie di interessanti novità anche in Spotlight, il motore di ricerca integrato all’interno di OS X che permette di trovare applicazioni e documenti digitando poche lettere.

La barra di Spotlight può ora essere spostata dal centro dello schermo, così che non oscuri una importante porzione di display che state magari utilizzando per qualche progetto.

Spotlight è ora in grado di riconoscere richieste di natura discorsiva, come documenti su cui ho lavorato a gennaio che parlavano di Phil. E non solo. Spotlight è ora in grado di fornire immediatamente risultati sulle ricerche di meteo, valore di titoli azionari e persino di effettuare ricerche sulla rete per mostrare un video su YouTube.

Mail

Schermata 2015-09-28 alle 19.36.59

Anche Mail è stato aggiornato in OS X El Capitan. L’applicazione per la posta di Apple avrebbe probabilmente bisogno di una svecchiata (tanto su OS X quanto su iOS) ma Apple si limita ad introdurre nuovi aggiornamenti che non migliorano particolarmente l’esperienza di utilizzo ma possono comunque venire comodi.

L’app Mail di OS X El Capitan è ora in grado di comprendere con maggiore dettaglio il contenuto della vostra posta. Con un clic sarà possibile aggiungere eventi in calendario a cui si fa riferimento nei messaggi ricevuti (vediamoci a cena questa sera alle 20) e nuovi contatti alla rubrica.

La nuova funzione a tutto schermo e il supporto per nuovi gesti permettono ora di archiviare e cestinare i messaggi di posta elettronica senza mai sollevare le dita dal trackpad del proprio Mac.

Nuove Note

Schermata 2015-09-28 alle 19.37.07

L’app Note ha ricevuto un importante aggiornamento in OS X El Capitan. Proprio come su iOS 9, l’app note è ora sempre più intelligente. Non solo permette di lasciare un disegno all’interno di una nota, ma sarà possibile salvare una nota con i dati del vostro viaggio direttamente da Safari, o mettere da parte un indirizzo dall’app Mappe.

Tutte le fotografie, gli indirizzi, i collegamenti, i file audio e i documenti aggiunti alle vostre note potranno essere facilmente visualizzati nel nuovo browser di Note, che con un colpo d’occhio consentirà di ritrovare il file che siete sicuri di avere allegato (anche se non ricordate a quale nota).

Foto

Schermata 2015-09-28 alle 19.37.15

L’app Foto è stata una delle grandi novità introdotte lo scorso anno in OS X Yosemite. L’app ha sostituito iPhoto introducendo una nuova gestione per la libreria e nuovi strumenti per il foto-ritocco semplici da utilizzare. In El Capitan gli strumenti di foto-ritocco potranno essere sviluppati anche da developer di terze parti, che potranno creare vere e proprie estensioni per Foto.

Foto permette inoltre di indicare la posizione in cui è stata scattata una fotografia, per associarla ai dati GPS di un particolare luogo anche se questi non si trovavano nei dati EXIF dello scatto.

Safari

Schermata 2015-09-28 alle 19.37.22

Il browser di apple si aggiorna con interessanti novità che faranno comodo a tutti i tipi di utenti. Nella nuova versione di Safari per OS X El Capitan sarà possibile salvare alcune schede perché rimangano sempre aperte nella barra delle schede di Safari. In questo modo potrete sempre tornare ai vostri siti più visitati con un solo clic.

LA nuova versione di Safari è anche in grado di riconoscere i video presenti all’interno delle pagine web, e se sulla rete di casa è collegata una Apple TV potrete visualizzare un video sul vostro televisore attraverso AirPlay.

E se un pannello che non state guardando vi annoia con musica, pubblicità o audio, ora potrete ammutolirlo semplicemente premendo l’icona dell’altoparlante che comparirà accanto al titolo del pannello.

Mappe

Schermata 2015-09-28 alle 19.37.26

Apple ha aggiunto nuove funzioni anche per le mappe di OS X El Capitan. La principale novità riguarda l’introduzione delle informazioni sul trasporto pubblico. Purtroppo la piattaforma di Apple rimane ancora molto indietro rispetto a quella di Google, e le informazioni relative ai mezzi pubblici sono limitate ad un pugno di città (di cui nessuna Italiana). La speranza è che le informazioni sui trasporti arrivino presto anche da noi.

Metal

Schermata 2015-09-28 alle 19.37.36

Ideato e presentato per la prima volta con iOS 9 lo scorso anno, Metal è un sistema che permette ad Apple di dare agli sviluppatori accesso diretto a CPU e chip grafico per migliorare le performance di OS X con videogiochi e funzioni particolarmente intense a livello grafico.

Con Metal, gli sviluppatori potranno creare applicazioni in grado di aprirsi ancora più rapidamente e di rispondere più prontamente agli input dell’utente.

Disponibilità di OS X El Capitan

OS X El Capitan sarà disponibile sul Mac App Store a partire da oggi, mercoledì 30 settembre. Il download è gratuito, ed possibile avviarlo sia dalla pagina principale del Mac App Store, che dalla schermata aggiornamenti. Il download è gratuito, e il nostro suggerimento (come sempre, in questi casi) è quello di assicurarsi di avere fatto un backup di tutti i dati importanti prima di avviare l’update.

 

Lorenzo Paletti

Fisico per professione, prestigiatore per passione, autore nel tempo libero. Gli piace parlare di sé in terza persona.