It Gets Better: il contributo dei dipendenti Apple

di Gospel Quaggia 1

Un gruppo di dipendenti Apple ha pubblicato un video a supporto del progetto It Gets Better, un sito che si occupa di fornire assistenza ai giovani che subiscono discriminazioni e atti di intolleranza a causa della propria omosessualità.

Il progetto, insieme a The Trevor Project, ulteriore sito di supporto diretto, pubblica le testimonianze video di persone di qualsiasi orientamento sessuale. Testimonianze che servono a denunciare episodi di intolleranza e ad aiutare chi li subisce a reagire in maniera corretta, evitando depressione e tentativi di suicidio.

Nel video fa una breve apparizione anche Randy Ubillos, capo della divisione software video di Apple, insieme a tanti altri dipendenti che raccontano la loro esperienza e ciò che hanno dovuto subire a causa della propria omosessualità.

Almeno in questo caso fortunatamente Apple non è una mosca bianca. Il progetto It Gets Better ha raccolto infatti testimonianze da parte di tante altre grandi compagnie di rilievo, come Google, Cisco, Adobe, Microsoft, Facebook e Yahoo.

Come nota a margine, credo ci si possa rendere conto di quanto sia effettivamente grave il problema dal fatto che il video originale è stato rimosso da YouTube “per una violazione della norma di YouTube sulla raffigurazione di attività pericolose.”

Il che ha dell’incredibile. Immagino che siano arrivate molte segnalazioni da parte di chi proprio dell’omofobia non riesce a fare a meno.

Segno che questo tipo di testimonianze colpiscono i punti giusti.

[via | MacRumors]