La Apple è in declino? 10 ipotesi per confermarlo o negarlo

di Lucio Botteri 14

Infinite Loop

Tempi bui per la Apple: a Cupertino proprio non riescono più ad innovare. Senza Steve non è più come prima. La concorrenza di Samsung e l’incapacità di “Pensare Diversamente” sono i principali motivi di un fallimento praticamente certo ed inesorabile. Questo, almeno, è ciò che sembrano voler comunicare alcuni siti di informazione tecnologica. Ma sarà davvero così?

Cerchiamo di analizzare i 10 motivi del declino di Apple, così definiti ed elencati da un sito che ovviamente non nomineremo né linkeremo (ma se proprio siete curiosi, la chiave di ricerca ve l’ho messa in grassetto).

1 – L’innovazione si è persa

Bei tempi, quelli in cui Apple stupiva il mondo con un cellulare touchscreen senza bluetooth, incapace di inviare o ricevere MMS, privo di camera frontale, con una memoria non espandibile. Bei tempi, quelli in cui Apple lasciava tutti a bocca aperta con un incredibile lettore mp3 che in fondo costava troppo per ciò che offriva (e che era pure incompatibile con Windows). Bei tempi, quelli in cui Apple lanciava sul mercato un rivoluzionario quanto inutile iPad, un prodotto fallimentare ed insensato che non è altro che un grande iPod touch: totalmente inutile, non ha neanche un vero sistema operativo, non ha le prese USB, non lo comprerà nessuno.

Chi ha una sufficiente memoria storica può capire il motivo dei miei ironici vaneggiamenti. Quelle riportate sopra sono le famose critiche che ogni nuovo “rivoluzionario” prodotto Apple si porta dietro inevitabilmente. E la prossima innovazione / rivoluzione è già un fallimento.

2 – La concorrenza di Samsung

Una concorrenza spietata che sta spingendo Apple verso il baratro più profondo. Apple non vende più neanche un telefono. E soprattutto non guadagna più un dollaro. Guardate un po’ i dati di vendita degli smartphone nel mondo (questa è una piccola anticipazione, ne parleremo domani più nel dettaglio):

produttori

E guardate un po’ il grafico dei profitti sulle vendite degli smartphone:

genuity

Come avrete notato, sto ancora delirando.

3 – L’uscita del Galaxy S4

Forse questo punto è una ripetizione del precedente? O il Galaxy S4 è talmente avanti da superare persino il prossimo iPhone di cui non sappiamo ancora nulla?

4 – La mancanza di una strategia nel midmarket

Apple non vende cellulari di fascia media / medio-bassa / bassa. Anche per questo motivo sta per fallire. L’iPhone economico? Bitch please.

5 – La scarsa differenziazione dei prodotti

Perché solo due iPad? Perché non farne 15 modelli, dai 5 ai 15 pollici, divisi per colore, capienza, connettività… Perché non farne anche qualche special edition? Perché solo un iPhone? Perché non 49…

6 – Il ricambio generazionale

Un intero anno tra un iPhone e l’altro è troppo. La Terra compie un intero giro d’orbita attorno al Sole tra la messa in commercio di un iPhone e del suo successore. Ogni iPhone mi fa sentire più vecchio. Apple, se davvero vuole uscire da questo buio periodo di crisi, deve lanciarne almeno uno la settimana. E speriamo basti.

1 2Prossimo