Apple Watch: variante in acciaio a 500 dollari, modello Gold a 5 mila?

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Un portale francese svela alcune interessanti indiscrezioni sul prezzo delle varianti di Apple Watch: si partirà da 500 dollari per il modello in acciaio INOX, fino ad arrivare a ben 5.000 per la versione in Oro.

Il portale francese iGen.fr, che in passato si è rivelato piuttosto affidabile per alcune anticipazioni relative ai prodotti del colosso di Cupertino, ha svelato quelli che dovrebbero essere i prezzi di Apple Watch, l’indossabile che l’azienda statunitense lancerà nei primi mesi del 2015. Come ricorda MacRumors.com, sappiamo già che il modello base sarà proposto a 349 dollari, ma l’indiscrezione interessante lanciata dal sito riguarda le tante varianti pensate da Apple, a cominciare dalla versione in acciaio INOX che dovrebbe essere offerta a 500 dollari. Ma l’offerta sarà veramente ampia, fino a ricoprire fasce di mercato praticamente da “élite”.

applewatch11

Le fonti anonime di iGen.fr parlano infatti di un prezzo compreso tra i 4.000 e i 5.000 dollari per le versioni in Oro. Comprensibile dato il valore del materiale utilizzato, ma ovviamente in quel caso si parlerebbe di prodotti riservati a una fascia strettissima di pubblico. Per il lancio ci sono ancora informazioni confuse: resta valida la speranza per una commercializzazione entro la metà di febbraio, ma le dichiarazioni di Angela Ahrendts, Senior Vice President of Retail and Online Stores presso Apple, indicano che bisognerà aspettare la primavera.