Dropbox e Microsoft annunciano una collaborazione per Office

di Lorenzo Paletti Commenta

Se ancora siete convinti che Microsoft Office abbia qualche concorrente degno di questo nome (soprattutto per le azienda) dovrete ripensare alle vostre convinzioni. L’azienda di Redmond ha infatti annunciato una partnership con Dropbox. Il servizio sarà utilizzato per salvare i file delle prossime versioni di Word, Excel e PowerPoint. Anche su iPhone e iPad.

office-apps

Se ancora siete convinti che Microsoft Office abbia qualche concorrente degno di questo nome (soprattutto per le azienda) dovrete ripensare alle vostre convinzioni. L’azienda di Redmond ha infatti annunciato una partnership con Dropbox. Il servizio sarà utilizzato per salvare i file delle prossime versioni di Word, Excel e PowerPoint. Anche su iPhone e iPad.

La nuova integrazione con Dropbox in Office permetterà di aprire, modificare e condividere file che sono salvati su Dropbox. Dopo avere aggiunto alla propria app di Office un account Dropbox, gli utenti potranno navigare tra i loro documenti, che appariranno accanto a quelli di OneDrive (il servizio per lo storage on-line di Microsoft). Tutte le modifiche effettuate sui documenti saranno automaticamente salvate e condivise alle app Office collegate allo stesso account:

Nelle prossime settimane aggiorneremo anche le app Office perché funzioni anche con Dropbox. Con il prossimo aggiornamento di Word, Excel e PowerPoint su iPhone, iPad e Android sarete in grado di connettervi al vostro account Dropbox per poter accedere, modificare e condividere i vostri file di Dropbox direttamente dalle app di Office. Una volta che avrete aggiunto il vostro account di Word, Excel o PowerPoint, potrete navigare le cartelle e file di Dropbox per visualizzarli e modificarli direttamente nelle app Office. Accedendo a Word, PowerPoint e Excel dal vostro account Dropbox è semplicissimo. Navigate fino al file che state cercando, e l’app Dropbox aprirà automaticamente l’app Office di cui avete bisogno.

La collaborazione di Microsoft e Dropbox è appena cominciata, ma sembra fare parte di un più grande piano di integrazione dei servizi di Dropbox con quelli di Apple. Microsoft, infatti, punta di supportare Dropbox anche su Office online entro la fine del prossimo anno.

via