Samsung, nuovo spot per denigrare l’iPhone

di Davide Leoni 26

SamsungCi risiamo, Samsung continua a promuovere il Galaxy Note negli USA lanciando frecciatine ad Apple ed ai possessori di iPhone. In questo nuovo spot (come se non bastassero quelli mandati in onda – a caro prezzo – durante il Super Bowl) la casa coreana vuole dimostrare che il Galaxy Note è infinitamente migliore del telefono Apple e per farlo ha deciso di usare “persone di strada”.

Un bel giorno un simpatico promoter ferma due persone nel bel mezzo della strada, un ragazzo ed una ragazza, chiedendo ai due di fare piccole operazioni con i propri device come prendere appunti, cercare indicazioni stradali o registrare un memo vocale, per esempio.

Ovviamente la ragazza con l’iPhone esce sconfitta da questa sfida, visto che lei non può prendere appunti scrivendo a mano con il pennino ed anche le altre “prove” vengono vinte dal possessore di Galaxy Note. Inutile dire che è tutto organizzato ad arte, con la ragazza che sembra avere serie difficoltà ad usare l’iPhone, di contro il ragazzo non ha alcun problema ad usare il suo Note.

Uno spot (l’ennesimo) davvero privo di senso, anche perchè, a differenza di quanto evidentemente credono i vertici Samsung, i possessori di iPhone non sono così stupidi da credere che questa pubblicità non sia orchestrata dall’inizio alla fine.