Steve Jobs alla conferenza D8: All Things Digital

di Andrea "C. Miller" Nepori 5

Steve Jobs alla D5 (2007) Photo: Asa Mathat

Si aprirà quest’oggi la ottava edizione di D: All Things Digital, la conferenza tecnologica organizza ogni anno dall’omonimo supplemento del Wall Street Journal diretto da Walt Mossberg e Kara Swisher. Saranno i due noti tecnologi a fare gli onori di casa alla tre giorni che vedrà come ospiti CEO di grandi aziende dell IT e altri Executive del settore.

Ad inaugurare la prima serata della conferenza, all’incirca alle 21:00 18:00 di oggi (ora della California – le 06:00 3:00 di domani in Italia), un’intervista al CEO di Apple Steve Jobs. Sul palco del Terranea Resort, lussuoso complesso sito nei pressi di Los Angeles che ospita la D8, insieme a El Jobso ci sarà Kara Swisher. Non mancheranno di certo gli argomenti di discussione.

Dal grande successo dell’iPad ai difficili rapporti con Adobe in relazione al problema Flash, dal sorpasso su Microsoft in borsa alla spinosa questione dei suicidi di Foxconn. Non sappiamo fin dove si spingerà la Swisher, anche se non dubitiamo che Steve Jobs certamente approfitterà dell’occasione per chiarire qualche questione in sospeso sul presente e sul futuro dell’azienda di Cupertino.

Stando alle poche informazioni tecniche reperibili sul sito dell’evento, l’intervista non sarà disponibile in diretta streaming per il pubblico e al momento non è dato sapere quando quando verrà messo online un video dell’evento. In ogni caso l’evento verrà “livebloggato” sul sito della conference.

Fra gli altri grandi nomi che verranno intervistati durante la tre giorni di All Things Digital anche il CEO di Microsoft Steve Ballmer e il regista James Cameron.