Windows Phone 7, software di sincronizzazione anche per Mac

di Davide Leoni 2

Windows Phone 7

Con un tweet cancellato pochi minuti dopo la pubblicazione (è rimasto online il tempo sufficiente per essere ripreso da importanti testate e fare il giro del mondo), Oded Ran, responsabile marketing di Windows Phone per il Regno Unito ha annunciato che i nuovi smartphone con sistema operativo Windows Phone 7 potranno presto interfacciarsi anche con i computer Apple.

Proprio così, il programma di sincronizzazione Zune Software sarà reso compatibile anche con Mac OS X. Microsoft ha poi confermato ufficialmente con una nota, segnalata da Engadget, che entro la fine del 2010 l’applicazione verrà rilasciata sotto forma di beta pubblica.

Zune Software (programma creato nel 2006 per poter trasferire contenuti sul lettore portatile Microsoft) non è mai uscito in versione compatibile con OS X, rimanendo sempre confinato in ambiente Windows. Ma le cose stanno per cambiare definitivamente.

Grazie al programma di sincronizzazione Microsoft sarà possibile trasferire foto, video ed altri contenuti (SMS, rubrica, numeri di telefono) dal Mac al telefono e viceversa. Al momento non ci sono altri dettagli specifici sulla data di uscita o su altre funzionalità del client, ma presto ne sapremo sicuramente di più.

[via]